IDEE IN CUCINA

Le 10 regole d'oro della spesa intelligente

LEGGI IN 3'

Come fare la spesa intelligente? Risparmiare sugli alimenti è importante, ma saper scegliere i prodotti è essenziale. Dopo anni di spesa alimentare, quella che stai per leggere è la mia piccola guida per fare la spesa, ottimizzando i tempi e provando a “sopravvivere” alle mille tentazioni nascoste tra gli scaffali del supermercato: 

1. Non andare a fare la spesa affamata: rischieresti di acquistare di più di quanto ti serve perché saresti guidata dall’appetito… Il miglior momento per recarsi al supermercato è proprio dopo i pasti quando la pancia è piena e la mente è sgombra.

2. È utile stilare una lista della spesa precisando le quantità di ogni voce: questo ti aiuterà a mantenere il controllo su ciò che stai acquistando evitando il superfluo.

3. Confronta sempre i volantini con le offerte dei negozi: è l’occasione giusta per fare scorta di prodotti non deperibili come pasta, zucchero, caffè, o detersivi e prodotti per la casa al miglior prezzo. Consultando il web potrai trovare delle “app” o dei siti utili che ti permetteranno di confrontare più prodotti in offerta, fornendoti anche dei buoni sconto. Io ti suggerisco l’ultima promozione Amadori, “Vinci 1 anno di spesa”: dal 15 giugno al 15 settembre 2015, giocando con i codici promozionali che trovi sui prodotti Amadori puoi vincere buoni spesa validi per i prossimi acquisti. Leggi il regolamento per partecipare.

4. Fai pure scorta di ciò che ti serve ma senza esagerare perché potresti ritrovarti con grandi quantità di prodotti che non riusciresti a consumare.

5. Quando acquisti prodotti in offerta fai comunque attenzione ai prodotti pubblicizzati a un prezzo più basso controllandone sempre la quantità e cercando di individuare il prezzo al chilo: a volte il vero risparmio è lì.

6. Cerca di acquistare frutta e verdura di stagione così risparmierai parecchi soldi sulla spesa e avrai un prodotto qualitativamente migliore e sempre fresco: rivolgiti al tuo fruttivendolo di fiducia per sapere quando è il periodo migliore per comperarli. 

7. Per quanto riguarda i prodotti freschi come latte, formaggi o frutta e verdura, cerca di acquistare solo quello che ti serve per pochi giorni: la quantità di alimenti che sprechiamo può influire in modo sostanzioso sulle nostre finanze (e poi sprecare cibo prezioso è un peccato!); 

8. Cerca di andare a fare la spesa ogni due o tre giorni, evitando di fare gli “spesoni” settimanali o mensili che spesso ci portano a buttare e sprecare molto cibo. Se non riesci, pianifica al meglio la spesa settimanale. Nel supermercato puoi trovare prodotti pronti all’uso genuini, come le specialità pronte Amadori, comode per un “salvacena” o una “schiscetta” per il pranzo al lavoro da preparare all’ultimo momento. 

9. Ricordati di portare con te le buste per la spesa; io, ad esempio, porto sempre con me una borsa refrigerata per i prodotti da frigo e trovo comodissime le sportine di tela che mi permettono di trasportare la spesa comodamente senza il rischio che si possano rompere facilmente come a volte accade con le buste di carta o di plastica;

10. Per quanto alcune giornate io sia stanca, cerco di evitare la tentazione di farmi consegnare a casa la cena perché, con una buona organizzazione della spesa, riesco a programmare, senza troppi problemi, dei piatti che posso utilizzare durante la settimana.

Chiara Caruso
Scritto da:

Chiara Caruso

Mi chiamo Chiara, da sempre sono un'appassionata di cucina e di fotografia e dal 2010 ho aperto il mio blog www.cucinandoconmiasorella.ifood.it. Amo la cucina semplice e sana, fatta di una articolare attenzione per gli ingredienti naturali e stagionali, prediligendo frutta e verdura, cosa che mi porta a girare per i mercati ma anche a sperimentare prodotti nuovi e interessanti da proporre per le mie ricette, senza limiti di ingredienti o di territori.

Il mio blog

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta