NOTIZIE D

Giornata delle casalinghe, 5 errori da evitare se vuoi finire prima e goderti il tempo libero

LEGGI IN 1'

Il 27 aprile è la giornata delle casalinghe: un giorno da passare come tutti gli altri? No. Per una volta mettiamo da parte le incombenze e prendiamoci del tempo per noi, da trascorrere con le amiche o in assoluto relax senza sentire niente.

Nella fotogallery in alto, perciò, ripassiamo i 5 errori da evitare per finire prima e goderci il tempo libero. Almeno nella giornata delle casalinghe.

Nella stessa data si ricorda Santa Zita, patrona, appunto, delle casalinghe, dei fornai e delle serve. Vissuta nel 1200, lavorò come domestica e di lei si racconta che fosse generosa e paziente nel sopportare i maltrattamenti dei padroni e le mancanze dei colleghi.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta