SCUOLA DI CUCINA

Frappè di fragole: come si fa

LEGGI IN 2'

La bella stagione fa tornare il desiderio di alimenti freschi e anche il momento della merenda si adegua. In questi pomeriggi le pause diventano saporite e a base di frutta, con il frappè di fragole che ritorna ad essere lo snack preferito di tutta la famiglia, soprattutto dei piccoli di casa, i quali apprezzano sempre i gusti semplici.

Il frappè rappresenta una buona via di mezzo fra dessert e un più salutare frullato di frutta, in quanto la sua consistenza assomiglia molto a quella del sorbetto. La lista ingredienti però non contiene zuccheri, salvo piccole aggiunte a discrezione di chi li prepara, diventando anche una bevanda sicura e priva di sensi di colpa anche per chi è a dieta.

Rispetto al milkshake, con cui viene spesso confuso, il frappè non contiene gelato ma solo ghiaccio, latte e frutta. Gli ingredienti per il nostro saranno: 350gr di fragole tagliate a metà ed epurate dal picciolo, 70gr di ghiaccio in cubetti, 150ml di latte vaccino o anche vegetale.

Di sicuro il frappè di fragole, come qualunque altro frappè, esige che il frullatore che andremo ad adoperare abbia lame predisposte per tritare il ghiaccio. Al contrario possiamo correre il rischio di rovinare l’elettrodomestico, in quanto gli alimenti duri, come appunto il ghiaccio o la frutta secca, tendono a danneggiare l’apparecchio.

Versiamo le fragole tagliate all’interno del bicchiere del frullatore e poi aggiungiamo ghiaccio e latte. Se abbiamo intolleranze o seguiamo un regime alimentare vegano, come detto, possiamo sostituire quello vaccino con una bevanda vegetale, come quella di mandorla o riso, che hanno un buon gusto.

Lo zucchero in questi casi è ancora meno utile, in quanto il latte di mandorla e ancora di più quello di riso, hanno già una loro dolcezza naturale. A questo punto chiudiamo il frullatore con il coperchio e facciamo andare il macchinario ad impulsi, in modo che le lame frullino bene gli ingredienti solidi in modo omogeneo e senza grumi.

Possiamo far andare l’apparecchio fino a quando la consistenza del frappè di fragole non risulta cremosa. Versiamo nei bicchieri e decoriamo con una spolverata di cacao o di cannella. Tagliamo qualche fragola per dare ancora più sapore.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta