IN FORMA

3 esercizi per essere più elastici

LEGGI IN 1'

Il tono muscolare è importante, ma anche essere elastici è fondamentale. La flessibilità è una componente essenziale del fitness e non può essere trascurata. Aiuta a prevenire lesioni, mal di schiena e tutte le preoccupazioni articolari. È un aspetto importante per acquisire forza e muscoli. Ecco gli esercizi che dovresti fare.

Stretching dei muscoli posteriori della coscia

Posizionati eretta con i piedi alla larghezza dei fianchi e le mani al tuo fianco. Espira e piegati in avanti abbassando la testa verso il pavimento. Assicurati di mantenere la testa, il collo e le spalle rilassati. Tieni la parte posteriore delle gambe con entrambe le mani per circa 45 secondi o due minuti e torna alla posizione normale.

Tricipiti Stretch

Inginocchiarti comodamente sul pavimento con i piedi alla larghezza dei fianchi e le braccia distese sopra la testa. Piega il gomito sinistro e prova a toccare il centro della schiena con la mano. Afferra il gomito con la mano del braccio opposto e tiralo delicatamente verso la testa. Cambia le braccia e ripeti lo stesso.

Butterfly Stretch

Siediti a terra con la schiena dritta. Posiziona i piedi davanti a te e fai combaciare le piante.  Tieni le caviglie di entrambi i piedi con le mani. Sposta indietro la schiena il più possibile, mentre cerchi di allargare sempre di più le ginocchia verso il pavimento. Mantieni la posizione da 30 secondi a 2 minuti. Una volta fatto, afferra con le mani le punte dei piedi e prova a spingere i piedi verso il busto, mentre ti fletti in avanti.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione