IN FORMA

5 esercizi per braccia toniche da fare a casa

LEGGI IN 2'

Anche le braccia, spesso dimenticate, hanno bisogno di una serie di esercizi da eseguire regolarmente. D'altra con il passare del tempo e un vita sedentaria può accadere di vederle perdere tono.

Possiamo organizzarci anche in casa con semplici oggetti reperibili facilmente come un tappeto e una una bottigliette di acqua da mezzo litro. Tenere in allenamento le braccia serve anche ad aiutare a acquisire una postura corretta ed evitare dolori a spalle e schiena . Ecco 5 esercizi per braccia toniche da fare quotidianamente, effettuando tre serie da 15 ripetizioni con una pausa di 30 secondi l’una dall’altra.

1. In piedi con braccia distese sopra la testa con un palmo rivolto verso l’altro. Abbassare le bracci all’altezza delle spalle con i palmi rivolti a terra. Ripetere il movimento.

2. In piedi con gambe leggermente divaricate e braccia lungo i fianchi . Mantenere nelle mani due bottigliette piene di acqua . Sollevare le braccia verso l’esterno flettendo leggermente i gomiti. Ritornare nella posizione di partenza.

3. Braccia distese lateralmente all’altezza delle spalle. Disegnare dei piccoli cerchi girando le braccia prima in senso orario e poi antiorario. Fare le serie alternando 15 giri in un verso e 15 nell’altro.

4. Per lavorare sui tricipiti, partire da seduti sul bordo della sedia e i piedi uniti a terra. Appoggiare le mani sulla seduta e fare forza sulle braccia portandosi in avanti e mantenendo i glutei sospesi. Piegare i gomiti a 90 gradi e fare scendere i glutei fino a sfiorare terra, poi risalire spingendo sulle braccia.

5. In piedi con corpo e viso rivolti verso la parete. Mettere i palmi sul muro e piegare le braccia mantenendo la testa in linea con la schiena e cercando di non inarcarla. Tornare in posizione di partenza e ripetere.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione