2019/12/08 02:17:555766
2019/12/08 02:17:5631745

DIVENTARE MAMMA

Doula vs ostetrica, quali sono le differenze?

Durante la gravidanza potrebbe essere molto importante per la donna farsi seguire da una doula o da un'ostetrica, che dovrebbe essere presente alla nascita e aiutarla nella fase di travaglio ed espulsiva. Come si differenziano queste due figure?
LEGGI IN 2'

Per arrivare al parto preparata si consiglia di seguire un corso preparto, prima di tutto e, poi, se hai un'assicurazione sanitaria o è un investimento che puoi regalarti, potresti fare degli incontri con una doula o un'ostetrica, persona che potrebbe esserti accanto anche proprio nel fatidico momento. Quali sono le differenze tra queste due figure?

L'ostetrica è un'operatrice sanitaria che ha studiato per far nascere i bambini. Sostenie il parto naturale e il minor intervento medico possibile. E' ovviamente anche infermiera specializzata ed è in grado di somministrare farmaci, valutare la dilatazione, monitorare il feto e la sua posizione. Ovviamente, non si occupa del taglio cesareo e di tutte quelle pratiche che sono medico-chirurghe. Tuttavia lavora insieme ai medici (soprattutto se sorgono complicazioni) ma in genere gestisce le nascite a basso rischio da sola. Mentre il medico probabilmente supervisionerà la fase di travaglio, un'ostetrica rimarrà con te per tutto il tempo possibile, soprattutto se ne hai prontata una privatamente.

Diversa è la doula. Non è un'infermiera né un medico. Offre supporto e incoraggiamento durante il travaglio, come durante il parto. Cosa fa? Aiuta a crearti un piano di nascita, suggerisce tecniche per alleviare il dolore, massaggia la tua schiena durante il parto e visita la tua casa dopo la nascita per aiutarti ad adattarti e ad allattare. Una doula rimarrà con te durante tutto il travaglio, proprio come un'ostetrica. Da un punto di vista economico, poiché le doule non sono operatori sanitari, in genere, non sono coperte da assicurazione, anche se potresti essere in grado di ottenere un rimborso dal tuo piano di risparmio sanitario. Il costo per ottenere una doula varia notevolmente in base alla posizione e all'esperienza (da 500 a mille euro).

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione