IN ITALIA

Mondi sommersi

LEGGI IN 3'

La magia degli acquari

I pesci "parlano"? Quali popolano i mari freddi e quelli caldi? È possibile vedere da vicino uno squalo o un pinguino? Per rispondere a tutte queste domande e conoscere meglio il profondo e misterioso mondo sommerso è sufficiente visitare uno dei grandi acquari presenti in Italia.

Le grandi strutture realizzate sul territorio nazionale sono all'avanguardia sia per numero di esemplari esposti sia per il tipo di attività didattica offerta.

L’acquario di Genova

Il più grande acquario d'Europa è affacciato al porto della città ligure, offre oltre alle vasche a tema come il "Pianeta acquario", l' "Acquario  guidato" e l' "Acquario segreto", alcuni particolari pacchetti didattici per i bambini: una volta al mese, hanno la possibilità di trascorrere una notte in compagnia di questi misteriosi pesci. Accompagnati da guide esperte sarà possibile vedere come si trasforma l'acquario di notte scoprendo anche le abitudini degli altri animali marini.

"Esploracquario": il percorso permette di far vivere e sperimentare i segreti della scienza e della tecnologia attraverso un approfondimento che unisce l'Acquario di Genova e "La città dei bambini e dei ragazzi", un museo interattivo stimolante e divertente.

Tanti modi di scoprire il mare

Per grandi e piccini l'Acquario di Genova organizza un'escursione di mezza giornata seguendo le rotte dei mammiferi marini nel cuore del Santuario dei Cetacei con una breve sosta a Portofino, per svelare tutti i segreti degli animali e degli ambienti marini.

Libera le tartarughe: si tratta di una gita, organizzata una volta al mese, che ha lo scopo di coinvolgere i ragazzi al rilascio delle tartarughe marine dopo le cure avvenute da parte dei veterinari dell'acquario. Viene organizzata solitamente nel mese di settembre ed è necessaria la prenotazione.

Campus estivo: i bambini tra i 6 e i 13 anni possono partecipare al campus che introduce il bambino al mondo marino con visite all'Acquario, a "La città dei ragazzi" ma anche nel Galata Museo del Mare, nel giardino botanico della Biosfera mentre ogni mattina si accede alla piscina del Porto Antico per nuotare, giocare e divertirsi.

Sea Life a Gardaland

Visitare il Parco Acquatico di Gardaland equivale a compiere un viaggio alla continua scoperta delle più belle creature che popolano le acque dolci e marine dell'intero pianeta. Qui sono stati ricostruiti in maniera scrupolosa gli habitat naturali di svariati ambienti marini e non: dal fiume Sarca, passando per il Lago di Garda fino al Mar Rosso e all'Oceano Indiano dei quali è possibile ammirare migliaia di creature.

Le specie ospitate appartengono a quelle più note fino alle più particolari ed esotiche. Lungo il percorso adulti e bambini sono aiutati da approfondimenti presenti in pannelli interattivi e divertenti giochi- test.

Acquario di Cattolica

Il più grande acquario dell'Adriatico contiene più di 100 vasche e permette di approfondire la vita delle creature del mare lungo quattro differenti percorsi:

- Percorso blu: attraverso le 100 vasche espositive viene offerta una panoramica subacquea mondiale partendo dal Mar Mediterraneo passando per l'Oceano Atlantico, Pacifico e Indiano fino ad arrivare alla splendida e variopinta barriera corallina del Mar Rosso.

- Percorso verde: qui sono ospitati numerosi animali esotici come camaleonti, rane, insetti e serpenti in un luogo ricco di fascino e mistero.

- Percorso viola: in questa parte dell'acquario sarà possibile scoprire i suoni prodotti dagli abitanti dei mari. Grazie alle varie vasche esposte scoprirete come comunicano pesci, mammiferi marini e invertebrati che sono tutt'altro che silenziosi.

- Percorso giallo: un affascinante viaggio alla scoperta del mare e della navigazione attraverso bellissimi modellini d'imbarcazioni dei vari popoli che faranno scoprire un mondo magico ricco di curiosità.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta