RICETTARIO

La ricetta delle crepes al forno

  • PIATTI UNICI
  • FACILI E VELOCI
  • FACILE
  • 45 MINUTI

INGREDIENTI

Per l'impasto:

  • 130gr di farina bianca
  • 250ml di latte
  • 2 cucchiai di burro sciolto
  • 2 uova grandi
  • Un pizzico di sale

 

Per il ripieno e la finitira:

  • 1/2 litro di besciamella
  • 150gr di pecorino romano a scaglie
  • 3 cucchiai colmi di parmigiano grattugiato
  • 1 cucchiaio di pangrattato
  • 200gr di prosciutto cotto tagliato a fettine sottili
PREPARAZIONE

Le deliziose crepes sono un piatto della cucina francese che anche noi italiano abbiamo mutuato volentieri nei nostri menù, in versione sia dolce sia salata. Ma oltre alla classica versione in padella, o nella crepiere elettrica, ce n’è anche una al forno, che prevede una duplice cottura, con la possibilità di gratinare anche la superficie.

Sì, la versione al forno prevede qualche passaggio in più, infatti la base delle crepes va fatta regolarmente in padella, ma poi la farcitura e la cottura finale avvengono a forno caldo. In poche parole, è come se avessimo una sfoglia per fare dei cannelloni, più leggera come peso, pronta da farcire a piacere e cuocere a 200° C, eventualmente grillando alla fine.

La prima cosa da fare è certamente preparare l’impasto delle nostre crepes, che possiamo fare salate, come spiegato nella ricetta di seguito, o anche in versione dolce, se preferiamo un dessert sfizioso. Vediamo quindi tutti i passaggi.

La ricetta delle crepes al forno

In una ciotola setacciamo insieme la farina ed il sale, creando una fontana centrale in cui verseremo il latte ed il burro fuso, dopo di che mescoliamo con una forchetta dal centro verso l’esterno. In questo modo incorporeremo tutti gli ingredienti e ridurremo la formazione di grumi, che andranno comunque eliminati, qualora dovessero formarsi, con i rebbi della forchetta.

Qualora l’impasto dovesse sembrarci troppo denso, possiamo aggiungere ancora un goccio di latte, ma cerchiamo di non renderlo troppo liquido o sarà difficile che le crepes cuociano correttamente. Un trucco per avere una pastella ottima è di coprire con la pellicola la ciotola con l’impasto e lasciarlo riposare circa mezz’ora nel frigo prima di usarlo.

Dopo di che, ungiamo una padella con del burro e facciamola scaldare a fuoco vivo, dopo di che versiamo una mestolata di impasto, stendiamolo ad uno spessore sottile e facciamo cuocere. In totale ci vorranno circa trenta secondi per lato, poi possiamo adagiare le nostre crepes su un piatto da portata, fino ad esaurire l’impasto.

A questo punto possiamo farcire le crepes, mettendo besciamella, pecorino a scaglie e prosciutto al centro, arrotolandole poi su loro stesse. Disponiamole su una teglia in ceramica unta con un filo di burro, facendo in modo che non ci siano spazi vuoti, in ultimo copriamo con la restante besciamella e spolveriamo con parmigiano e pangrattato.

Il forno dovrà essere già caldo a 200° C quando inforneremo le crepes e la cottura dovrà essere veloce, circa un quarto d’ora più eventuale grill finale di 5 minuti. Dopo possiamo sfornare e lasciare intiepidire prima di portare in tavola come piatto unico o secondo, oppure farle raffreddare del tutto e servirle come antipasto freddo.

In questa ricetta abbiamo scelto un ripieno classico, che è quello prosciutto e formaggio, ma possiamo ovviamente scegliere tutti i tipi di farcia che più ci piacciono. Unica cosa a cui fare attenzione è, in caso di ingredienti che rilasciano liquidi, di far perdere acqua prima di usarli.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta