SCUOLA DI CUCINA

Crema pasticcera vegana: come farla senza uova

LEGGI IN 2'

Pensare alla cucina vegana per un non vegano è una vera e propria sfida, in quanto si è portati spesso a credere che sia un regime molto privativo e poco vario. Di certo le rinunce in tavola sono tante, ma non per questo si deve pensare che un menù vegetale sia povero di ricette e idee che soddisfano il palato.

In verità, molti classici della cucina tradizionale italiana si prestano bene a varianti totalmente vegane, sempre saporite ma più leggere e digeribili. Il mondo della pasticceria è pieno di proposte in tal senso, come la crema pasticcera vegana, un ripieno per dolci che si può fare senza usare le uova e il latte vaccino.

Possiamo scegliere noi un latte alternativo che sia di nostro gusto, dalla soia all’avena, fino alla mandorla. Consideriamo mezzo litro di latte vegetale, la scorza grattugiata di un limone biologico, un cucchiaio di amido di mais, una stecca di vaniglia, due cucchiai di zucchero, che possono ridursi se la bevanda di base è dolcificata.

Come prima cosa mettiamo il latte in un pentolino, tenendone da parte mezzo bicchiere, che servirà per uno dei passaggi successivi. All’interno del pentolino, che intanto faremo scaldare a fiamma media, versiamo lo zucchero, la scorza del limone e le stecche di vaniglia, a cui avremo tolto i semi, da mettere a parte nel latte.

Qualora volessimo dare un colore più simile alla crema pasticcera normale, possiamo usare una punta di curcuma in polvere o un normale colorante alimentare vegetale. Facciamo scaldare bene il composto e intanto versiamo il latte che avevamo messo da parte nella ciotola dove abbiamo la maizena.

La polvere di mais dovrà sciogliersi completamente o corriamo il rischio che i grumi poi si trasferiscano nella crema, quando li dovremo amalgamare. Al bollore del latte vegetale con gli aromi, spegniamo la fiamma e filtriamo il liquido con un colino, in modo da eliminare sia le scorze del limone, ma anche le stecche di vaniglia.

Riversiamo il liquido nel pentolino e stavolta aggiungiamo anche il misto di latte vegetale con amido di mais, riportando sul fuoco. Mescoliamo fino a quando la crema pasticcera vegana non addensa.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta