FIGLI

10 cose da non dire ai bambini quando vanno a scuola

LEGGI IN 1'

I bambini vanno a scuola con entusiasmo ma può essere anche faticoso per l’impegno legato alla frequenza di 8 ore al giorno. I bambini raccontano i momenti gioiosi e anche i difficoltosi per condividere la loro giornata con mamma e papà.

I genitori, dal loro canto, devono attrezzarsi per cercare di essere sereni e calmi, per dare sicurezza e sostenerli nei momenti di empasse, anche nella fase dei compiti o quando ci si prepara per uscire la mattina presto, quando i nervi e l’ansia possono prendere il sopravvento

La stanchezza il più delle volte si fa sentire e capita di pronunciare frasi infelici. Ecco 10 cose da non dire ai bambini quando vanno a scuola per non abbassare la loro autostima. 

1) Solo con la fatica si raggiunge la perfezione.

2) Non sei capace! Che pazienza...

3) Se non finisci tutti i compiti niente dolce (o tv).

4) Che stress fare i compiti delle vacanze vicino a te! Meno male che domani c’è di nuovo scuola.

5) Sbrigati, che è tardi!

6) Sei cattivo! Quando non fai i compiti bene mi rendi triste.

7) Fai i compiti, studia: fallo per me!

8) Il tuo compagno fa sempre tutti i compiti in perfetto ordine, e tu?

9) Tua sorella era così brava...cerca di essere almeno un pizzico come lei.

10) Devi essere più bravo del tuo amico!

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione