RICETTARIO

Confettura di cachi e noci fatta in casa

PREPARAZIONE

La confettura è una delle leccornie più golose per fare una colazione coi fiocchi. Quale soluzione migliore che spalmare sul pane tostato o la fetta biscottata la nostra confettura preferita? Una delle ricette più ghiotte è quella di cachi e noci, una vera goduria. Possiamo affiancare il pane ad una tazza di caffe nero o di tè fumante. Ecco la ricetta per farla in casa.

Spellare i cachi, rimuovere filamenti e semi con attenzione, poi raschiare bene la polpa dalla buccia. Mettere tutta la polpa raccolta in una casseruola dal bordi alti schiacciandola con un mestolo di legno, poi spremere il limone e inserire il succo con la bustina di fruttapec nella stessa pentola.

Quindi mescolare, lasciare che raggiunga il bollore e lasciare sul fuoco per un minuto. Poi aggiungere lo zucchero e far bollire sul fuoco per dieci minuti. Quando il composto assumerà un aspetto cremoso, togliere dal fuoco. A questo punto spezzettare le noci e unirle alla confettura. Quando il composto sarà sufficientemente amalgamato, inserirlo nel frullatore in modo da avere un risultato omogeneo e senza agrumi. 

Versare la confettura bollente nei vasetti dopo averli sterilizzati, e appena raffreddata chiuderli ermeticamente. Poi capovolgerli per 5 minuti.

Infine rovesciarli e lasciarli riposare.

Conservare la confettura riponendo i contenitori al buio, altrimenti usiamola per farcire torte e crostate.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione