2019/08/23 05:43:5935494
2019/08/23 05:43:595811

PRIMA INFANZIA

Bambini iperattivi: alla larga dai farmaci

LEGGI IN 2'

Non solo a scuola, ma anche durante i pasti, e persino quando si gioca, l'iperattività ed il deficit di attenzione sempre più spesso sono affrontati a suon di medicine e farmaci. Un primo allarme in questo senso è stato lanciato dagli Stati Uniti (dove, bisogna ammetterlo, questi disordini del comportamento sono affrontati molto spesso solo e soltanto con gli psicofarmaci).

La Food And Drug Administration, che è l'Ente Usa per il Farmaco, ha dichiarato che le molecole chimiche usate per queste medicine possono causare nei bambini allucinazioni (serpenti, vermi e animali che strisciano sui loro corpi). Gli studi clinici condotti mostrano un'incidenza rara di questi fenomeni, che sono però del tutto assenti nei gruppi di bambini trattati con placebo (medicine senza principi attivi). Alle allucinazioni si aggiungono (e sono più frequenti) possibili danni al fegato. Dunque, un chiaro invito a utilizzare gli psicofarmaci solo con cautela, e dopo aver consultato un medico specialista.

Nel nostro Paese, per fortuna, l'approccio facile al farmaco non è diffuso: i bambini difficilmente sono imbottiti di tranquillanti quando si dimostrano eccessivamente vivaci. Nei casi in cui la sindrome da iperattività fosse però sospetta, il consiglio migliore è quello di rivolgersi a un bravo neuropsichiatra infantile. La psicoterapia, e comunque un approccio che non sia a base di farmaci, danno risultati migliori nel tempo di una manciata di pastiglie.

Inoltre, il cervello del bambino attraversa una delicata fase evolutiva, e non va quindi bombardato da psicofarmaci. È il disturbo che va portato alla radice ed eliminato, non il sintomo. Il consiglio dunque, se si hanno bambini fin troppo vivaci, è quello di chiedere una visita specialistica (e non fidarsi delle diagnosi improvvisate di amici e  insegnanti). E soprattutto non mettere subito mano al flacone delle pastiglie...

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione