2019/06/17 20:33:084049
2019/06/17 20:33:0827721

SALUTE E BENESSERE DEGLI ANIMALI

Come eliminare le pulci al cane

LEGGI IN 3'

Come eliminare le pulci in modo naturale: trucchi per tenerle lontane dagli animali e da casa

Come togliere le pulci dal cane? E come eliminarle da casa? Le pulci sono la minaccia che più infastidisce i nostri compagni a quattro zampe e che in più preoccupa i loro padroni. Una infestazione di pulci non è facile da risolvere, ma esistono alcuni trucchi e rimedi naturali che permettono di eliminare le pulci e intraprendere anche delle azioni difensive e preventive, per evitare che attacchino i nostri amici a quattro zampe e che invadano la nostra casa. 

Il ciclo vitale delle pulci
Il primo passo per affrontare il problema è quello di conoscerlo e capirlo al meglio, per questo può essere utile capire bene cosa sono le pulci, come agiscono e come si compone il loro ciclo vitale. Le pulci sono piccoli insetti non volanti che si cibano di sangue, il loro ciclo vitale consiste in quattro fasi: nella prima fase le femmine depongono le uova, in varie serie da venti e più uova, in questo momento sono particolarmente piccole e vulnerabili; dopo aver lasciato il nido le uova diventano larve che si cibano di detriti e residui organici; nella terza fase le larve si trasformano in pupe, ovvero bozzoli da cui nasceranno le crisalidi, che infine daranno vita alle pulci adulte che fin da subito si ciberanno del sangue dell’animale ospite. Importante ricordare che di solito le pulci che infestano i cani non si cibano di sangue umano.

Come prevenire le infestazioni di pulci


A questo punto appare chiaro che è preferibile prevenire o eliminare le pulci nelle fasi iniziali, in cui sono più deboli e soprattutto non hanno ancora attaccato l’animale, né la nostra abitazione. Importante quindi tenere sotto controllo il pelo dell’animale e ai primi segnali intervenire prontamente, consigliabile anche lavare l’animale dopo una passeggiata nei boschi o la visita a un terreno che si conosce essere infestato dalle pulci. I periodi di maggior attenzione sono l’inizio della stagione tiepida e tutto il periodo estivo. Se l’animale si gratta e morde la cute insistentemente e se presenta delle eruzioni cutanee o delle macchie sulla pelle è il momento di intervenire con dei rimedi specifici.

Rimedi naturali per eliminare le pulci

In caso di infestazione, il nostro veterinario di fiducia saprà suggerirci il trattamento più adatto in quanto ogni animale e ogni fase dell’infestazione richiede delle esigenze specifiche. 

Una buona tolettatura per togliere le pulci dal cane
Periodicamente o dopo una gita particolarmente a rischio è bene lavare l’animale con un detergente neutro, il pelo va lavato in modo accurato specialemente nei punti meno accessibili per il cane, completa il tutto con abbondanti risciacqui che potrai effettuare con una tisana alle erbe aromatiche come salvia o eucalipto per igienizzare e purificare la pelle, infine spazzola per bene il pelo dell’animale per rimuovere ogni possibile residuo.

Detergente a base di agrumi
Crea un infuso di limone versando dell’acqua bollente su qualche fetta di limone, lascia macerare per tutta la notte quindi il giorno successivo con una spugna imbevuta del liquido strofina il mantello del cane, il potere disinfettante dell’olio rilasciato dalle scorze di limone permetterà di uccidere le pulci all’istante (attenzione però questo metodo non va usato nel caso dei gatti).

Una variante consiste nell’aggiungere del bicarbonato al decotto, quindi versare il tutto in un diffusore spray e spruzzate il composto sul mantello del cane ogni due o tre giorni fino al completamento del trattamento.

Il potere delle erbe aromatiche per eliminare le pulci
In erboristeria possiamo trovare un estratto all’olio di neem che è molto efficace nel tenere lontane le pulci, ma sono molti i prodotti naturali estratti dalle piante che possono venirci in soccorso. Decotti a base di erbe aromatiche, come eucalipto, salvia od alloro possono essere molto efficaci per il notro scopo.

Eliminare le pulci: consigli in più

Le pulci possono essere uccise spezzandole con un unghia o una lama oppure con l’alcool, ma attenzione che l’alcool non venga in contatto con il pelo o il derma del cane. Le pulci possono colonizzare cucce e coperte, queste devono essere pulite e disinfestate per bene, importante che gli spazi comuni e gli ambienti della casa siano sempre puliti e lavare regolarmente i giochi, i cuscini o le coperte con cui il cane viene a contatto.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione