VISO E CORPO

Come togliere la pelle morta dai piedi a casa: 3 rimedi

LEGGI IN 2'

Come togliere la pelle morta dai piedi a casa? Dedichiamoci ai talloni secchi con i rimedi della nonna fai da te, per vederli morbidi e belli, soprattutto in estate, quando indossiamo i sandali, e anche per non arrivare al punto in cui la cute diventa così secca che comincia a tirare o magari ci viene la tentazione di levarla con le mani e ci procuriamo delle ferite.

Come togliere la pelle morta dai piedi a casa: 3 rimedi
1) Tieni i piedi in ammollo
Riempi una bacinella con acqua, vi metti i piedi e li tieni in ammollo fino a quando la pelle si ammorbidisce. Puoi anche aggiungere degli ingredienti che contribuiscano ad ammorbidire la pelle morta. Basta già un po’ di bagnoschiuma, ma in alternativa vi puoi mettere 1-2 cucchiai di miele, una manciata di Sali di Epsom o un po’ di aceto bianco, anche se è preferibile non esagerare con quest’ultimo ingrediente.

2) Fai uno scrub ai piedi
Lo scrub per i piedi ha proprio la funzione di esfoliare la pelle, dunque è uno dei rimedi casalinghi facili per eliminare la pelle morta dai piedi. Per fare la maschera esfoliante, prepara una pappetta con un ingrediente liquido, come l’olio di oliva o di mandorle o anche l’acqua, e uno granuloso come lo zucchero. Per tutte le ricette casalinghe, leggi questo articolo.

Inoltre, in commercio, trovi scrub e maschere esfolianti per i piedi.

3) Rimuovi la pelle morta
Per togliere la pelle morta e rendere morbidi i talloni, puoi anche procedere meccanicamente con un attrezzo per i piedi. A casa, puoi usare la pietra pomice, da passare sui talloni e sulla pelle morta dopo averla bagnata. C’è inoltre la raspa, da usare sui piedi asciutti o umidi.

In ogni caso, alla fine, stendi uno strato di crema sui piedi.

Ovviamente, non eseguire i trattamenti fai da te se hai ferite o patologie e contatta un medico se la pelle morta continua a formarsi e ad essere molta.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione