LAVANDERIA

Come stirare i pantaloni senza piega in 7 mosse

LEGGI IN 2'

Stirare i pantaloni senza piega ci consente di indossare un capo senza grinze per un look ordinato: vediamo come fare con i consigli generali, le piccole attenzioni e gli step per la stiratura perfetta.


Come stirare i pantaloni: i consigli generali

  • Innanzitutto controlla l'etichetta dei pantaloni, per sapere a quale temperatura puoi stirarli. Considera pure che è preferibile non stirare alcuni capi: eventualmente troverai l'indicazione, appunto, sull'etichetta.
  • In generale, prova a non trascinare il ferro da stiro, ma ad appoggiarlo e a fare una leggera pressione sul tessuto, per non creare segni e striature. Ovviamente, regolati se ripassare o pressare in base al tipo di stoffa.
  • Ogni volta che tratti una zona del pantalone, prima di stirare, liscia il tessuto.
  • Soprattutto per i tessuti più delicati, posiziona un panno pressante o un panno di cotone tra il ferro da stiro e i pantaloni.


Come stirare i pantaloni senza piega in 7 mosse
Ecco gli step per la stiratura:

1) Tira fuori le tasche e stirale o almeno distendile per bene all'interno, di modo che non creino delle pieghe mentre stiri.

2) Inserisci la parte superiore dei pantaloni sull'estremità libera dell'asse da stiro, di modo che essa si trovi all'interno dei pantaloni, e stira una piccola area alla volta, inclusa la cintura.

3) Fai ruotare i pantaloni e, a mano a mano, stira sia il davanti sia il dietro. Con la punta, passa tra i bottoni o vicino ai passanti.

4) Distendi una gamba di modo che la cucitura dell'esterno coscia si trovi al centro, e lascia ricadere l'altra gamba verso l'alto o dall'altra parte. Pressa lungo la zona della cucitura.

5) Ora piega la gamba di modo che la cucitura dell'interno coscia si trovi al centro e, di nuovo, pressa lungo tutta la zona della cucitura.

6) Per stirare i pantaloni, distendi la gamba facendo combaciare le cuciture e stira.

7) Gira i pantaloni e stira l’altro lato della gamba, sempre facendo combaciare le cuciture.

Ripeti le operazioni anche per l'altra gamba.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione