BELLEZZA

Come sbiancare i denti con il dentifricio: gli ingredienti amici del sorriso

LEGGI IN 2'

Avere denti bianchi e sempre perfetti è il sogno di ognuna di noi. Purtroppo, le cause che portano a non avere un sorriso a prova di flash sono tante. Sigarette, alimenti e bevande, un'igiene dentale non adeguata: ecco alcuni nemici che possono provocare macchie gialle sullo smalto o altri problemi che non rendono il nostro sorriso bianco come lo vorremmo.

Ovviamente sarebbe bene cercare di allontanare dalla nostra vita i fattori che possono causare problemi alla salute della bocca. Smettere di fumare subito, per il benessere di tutto l’organismo. Ed evitare bevande e alimenti, come il caffè o il tè, che alla lunga possono danneggiare lo smalto. E poi da ultimo, ma non per importanza, curare meglio l’igiene dentale.

Lavarsi i denti dopo i pasti, andare spesso a visita dal dentista, usare il collutorio e anche il filo interdentale, utilizzare spazzolini idonei e scegliere dentifrici adeguati a questa esigenza sono alcune delle regole da seguire sempre. A tal proposito ci sono degli ingredienti che possono aiutarci nel nostro intento di avere sempre un sorriso perfetto: così il dentifricio utilizzato si prenderà cura quotidianamente dei nostri denti. Ma quali sono questi amici speciali del nostro sorriso?

Tra i rimedi della nonna che solitamente vengono consigliati c'è il bicarbonato, da non usare mai come trattamento fai da te, optando per dentifrici che contengano questo ingrediente o chiedendo sempre consiglio al proprio dentista per trattamenti professionali. Il rischio è quello di rovinare lo smalto dentale. Anche la salvia potrebbe aiutare. Forse qualcuna avrà memoria della nonna che raccoglieva le foglie più grandi della pianta nel giardino di casa e invitava noi bambine a strofinarle sui denti, per una pulizia profonda e per sorrisi brillanti. Anche in questo caso è sempre bene andarci piano con i rimedi casalinghi, sfruttandoli solo occasionalmente per evitare l'insorgenza di disturbi a carico di denti e gengive. Per fortuna esistono prodotti per la cura dentale che già combinano questi due ingredienti in modo sicuro, per poter avere denti bianchissimi ogni giorno. Come, ad esempio, il dentifricio sbiancante antimacchia di Antica Erboristeria con Salvia, Menta e Bicarbonato, che garantisce denti più bianchi già in 10 giorni.

Anche il succo di limone è tradizionalmente riconosciuto come un rimedio in grado di sbiancare i denti. L'agrume, utile anche per altri trattamenti di bellezza, può liberarci dalle antiestetiche macchie che fumo e caffè provocano sui nostri denti, grazie all'azione sbiancante. Ma non deve essere usato troppo spesso: è un ingrediente acido, che alla lunga può rovinare lo smalto dei denti. Quindi meglio andarci piano con rimedi fai da te che alla lunga potrebbero causare più danni che benefici.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta