CONSIGLI UTILI

Come riparare una zanzariera strappata col fai da te

LEGGI IN 2'

L’estate è alle porte e già l’idea dell’arrivo delle fastidiose zanzare ci angoscia perchè sicuramente rovineranno il nostro riposo notturno e non solo. Siamo organizzati con le zanzariere alle finestre ma dall’anno scorso alcune parti si sono strappate per cui è bene correre ai ripari prima che lo strappo si allarghi. E la stagione primaverile è quella ideale per sistemare tutto in tempo prima che arrivi il caldo. Ecco come riparare una zanzariera strappata col fai da te.

Occorrente

Filo di nylon o filo cotone, ago, rete per zanzariera, nastro adesivo, metro, forbici

Procedimento

Prima di ogni passaggio pulire bene la zona con yun pennello da passare tbene tra le maglie e poi passare un panno umido.

Nel caso vogliamo riparare la zanzariera col fai da te basta toppa ritagliare un quadrato di rete aiutandoci con un metro da sarta in modo che il pezzo che andrà a riparare sia piu ampio di almeno un centimetro su ogni lato, e sistemarlo sulla parte danneggiata incollandola con un pezzo di nastro adesivo per mantenerlo fermo e lavorarlo al meglio

A questo punto infiliamo il filo di nylon (o di cotone resistente dello stesso colore della rete) nell’ago e iniziamo e cucire dei punti base infilando l’ago nei fori di entrambe le reti. A fine operazione annodare il filo due volte per fissarlo in sicurezza

Se si tratta di un piccolo taglio basta riuscire a scovare il capo del filo rotto annodandolo con un pizzico di pazienza

Se lo strappo è esteso e in diagonale è meglio riparare con una toppa o un adesivo telato in vendita dal ferramenta assicurandosi durante l’incollaggio di far combaciare le maglie e la rete strappate con la toppa in maniera precisa.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta