TRUCCHI E SOLUZIONI

Come pulire i gioielli in oro

LEGGI IN 2'

I gioielli in oro potrebbero non brillare più come un tempo. Con il passare degli anni, infatti, se non si puliscono in modo corretto e non si conservano in modo opportuno potrebbero perdere la loro brillantezza e la loro bellezza. Per questo motivo di tanto in tanto bisognerebbe pensare alla loro pulizia. Per fortuna sono tanti i metodi e i rimedi naturali da usare per pulire i gioielli in oro e farli tornare all'antico splendore.

Pulire i gioielli in oro con il detersivo per i piatti

Versa in una ciotola acqua calda, non bollente, e qualche goccia di detersivo per i piatti. Immergi per 15 minuti i gioielli in oro che devi pulire. Il detersivo che solitamente usi per lavare i piatti toglierà ogni traccia di sporco, anche dalle fessure più difficili da raggiungere. Attenzione, però. a non usare acqua troppo calda se ci sono diamanti o pietre preziose. Trascorso il tempo necessario, con uno spazzolino strofina i gioielli e poi sciacquali sotto l'acqua fresca corrente. Asciuga con un panno morbido e lasciali su un telo pulito per qualche minuto prima di riporli.

Pulire i gioielli in oro con il dentifricio

Il dentifricio non serve solo per lavarsi i denti, ma anche come pasta per pulire i gioielli in oro. Versane un paio di cucchiaini in acqua fredda e con uno spazzolino da denti che non usi più togli ogni trraccia di sporco. Sciacqua e asciuga con un panno.

Pulire i gioielli in oro semplicemente con acqua bollente

Questo è il rimedio ideale per quei gioielli in oro che non hanno diamanti o pietre preziose che il calore potrebbe rovinare. Dopo aver fatto bollire l'acqua calda e averla versata in una ciotola, mettere dentro i gioielli. Quando l'acqua sarà fredda puoi togliere i gioielli dall'acqua e spazzolarli, asciugandoli poi con un panno morbido.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione