IGIENE ORALE

Come lavarsi i denti correttamente e avere un sorriso smagliante

LEGGI IN 2'

Lavarsi bene i denti è fondamentale. Lo sappiamo fin da bambini, quando mamma e papà ci insegnano come fare. Può capitare, però, di perdere le buone abitudini e non prendersi cura a sufficienza di questa parte del corpo che, invece, meriterebbe maggiore attenzione. Non è solo un fatto estetico, si tratta anche di salute.

Dobbiamo ogni giorno curare il nostro sorriso e utilizzare tutti gli accorgimenti idonei per avere denti belli e sani. Ovviamente è sempre bene farsi consigliare dal proprio dentista di fiducia, per capire quali sono le soluzioni migliori da mettere in atto quotidianamente al fine di evitare di avere denti con patina gialla, placca, carie o altri problemi a carico di denti e gengive. Se ignorati questi disturbi possono causare problemi di salute da non sottovalutare.

Quali sono i consigli che gli esperti di igiene orale offrono per prenderci cura del nostro sorriso giorno dopo giorno? Eccone alcuni che non dovremmo mai dimenticare.

Lavarsi ogni giorno i denti

Sembra banale, ma non lo è. Ogni giorno dovremmo lavare con cura i nostri denti, usando uno spazzolino idoneo, manuale oppure elettrico, seguendo le indicazioni del nostro dentista. I denti andrebbero lavati ogni volta che si mangia qualcosa. O almeno dopo i tre pasti principali della giornata. Aspetta qualche minuto dopo la fine del pasto per passare spazzolino e dentifricio.

Scegli il dentifricio giusto per le tue esigenze

La scelta del dentifricio non è mai scontata. Devi scegliere un prodotto che si adatti bene alle tue esigenze e che sia delicato e naturale, con ingredienti che possano prendersi cura giorno dopo giorno del tuo sorriso. Più naturale è, meglio sarà per i tuoi denti (ad esempio il dentifricio purificante per alito fresco con ingredienti naturali - Menta Piperita e Tè Verde - di Antica Erboristeria: così potrai avere denti sani e belli con un prodotto assolutamente delicato. E un alito sempre perfetto, a prova di bacio.

Lavarsi i denti step by step

Per prima cosa bagna un po' lo spazzolino e poi aggiungi il dentifricio. Chiudi l'acqua per non sprecarla e inizia a spazzolare bene i denti, dalle gengive al dente, in senso verticale oppure circolare, ma mai orizzontale. Spazzola anche la lingua. Sciacqua con cura la bocca. E goditi il risultato.

Usa filo interdentale e collutorio

Almeno due volte al giorno, magari dopo colazione e dopo cena, per prepararti ad andare a dormire. Così sarai sicura di aver eliminato ogni residuo di cibo.

Lavare ogni giorno lo spazzolino da denti

Questo non lo sapevi, vero? Gli spazzolini possono essere un ricettacolo di batteri che possono provocare malattie del cavo orale. Appena finita la seduta di igiene orale, posiziona lo spazzolino in verticale in un bicchiere, con le setole in alto. Non chiuderlo in quei tappi di plastica che servono solo per trasportarlo in tutta sicurezza nel beauty durante i viaggi. Potresti favorire la proliferazione di batteri trattenendo l'umidità. Lava sempre lo spazzolino con acqua tiepida e collutorio. E ricordati di cambiarlo spesso, ogni 1-2 mesi.

Scopri di più nella nostra beauty lounge "Forza".

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta