SCUOLA DI CUCITO

Come organizzare le stoffe nel tuo angolo del cucito in casa: 4 consigli

LEGGI IN 2'

Organizzare le stoffe nel tuo angolo del cucito fai da te in casa, è una delle cose da fare per avere a portata di mano e di macchina da cucire i tessuti che ti servono, in base ai progetti creativi, ai vestiti e agli accessori che vuoi confezionare. Inoltre, vedere subito i tessuti a disposizione, è utile anche per le eventuali riparazioni o anche per quando vuoi rinnovare un capo.


Come organizzare le stoffe nel tuo angolo del cucito in casa
Ecco come puoi ordinare i tessuti, materiali indispensabili per il cucito creativo e la realizzazione di indumenti e accessori per l’abbigliamento, insieme ad altri materiali come i fili da cucito e i bottoni.

1) Pensa ai complementi d’arredo che possono fungere anche da contenitori per le stoffe, come una cassapanca, un baule, una valigia, un armadio, una cassettiera, così puoi sfruttarli, soprattutto se non hai molto spazio in casa. D’altra parte, se hai la possibilità di dedicare una stanza al tuo hobby, puoi prendere uno scaffale in cui riporre delle scatole di plastica con le stoffe o sistemare i tessuti a vista. In ogni caso, controlla che le stoffe stiano in un ambiente fresco che non le rovini.

2) Dividi le stoffe che hanno una certa grandezza in base alla tipologia (velluto, ecopelle, cotone, lino, seta, organza e così via). Inoltre, puoi dividerle anche per colore. In questo modo, in base al tipo di abito o lavoro, saprai già dove andare a pescare!

3) Per organizzare le stoffe, riponi a parte quelle piccole, da usare per riparazioni creative e piccoli accessori.

4) Se usi contenitori trasparenti o riponi le stoffe a vista, potrai vedere immediatamente i loro colori. Se, invece, i contenitori sono opachi, puoi conservarle in ordine alfabetico o annotare l’ordine!

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione