CONSIGLI UTILI

Come ordinare i vestiti nell'armadio per colore: 3 idee

LEGGI IN 2'
Ordinare i vestiti nell'armadio per colore offre un bel colpo d'occhio ed è anche funzionale per la creazione dei nostri outfit. Vediamo, infatti, un guardaroba ordinato, con un effetto cromatico armonico e troviamo subito i capi che ci interessano in base alle tonalità e agli abbinamenti che preferiamo. Approfondiamo, dunque, come organizzare i capi con 3 idee. Valuta quale organizzazione scegliere in base agli indumenti che hai e a come gestisci i tuoi look.
 
 
Come ordinare i vestiti nell’armadio: l’organizzazione di base
Innanzitutto, decidi se dividere comunque i capi in base al tipo (pantaloni, abiti, maglioni ecc) oppure passare direttamente ai colori. In alternativa, infatti, puoi mettere vicini indumenti diversi, già abbinati per colore, che compongono uno o più outfit e, dunque, preferire l'organizzazione cromatica a quella basata sulla tipologia;
 
 
Come ordinare i vestiti nell'armadio per colore: 3 idee
Ecco come organizzare il guardaroba in base alle tonalità: 
 
1) Un’idea è suddividere i vestiti in capi chiari e capi scuri, un'organizzazione che può fare al caso tuo soprattutto se non hai tanti indumenti e nel tuo armadio non ci sono molti colori;
 
2) D'altra parte, puoi ordinare i vestiti secondo le nuance dell'arcobaleno. In che ordine mettere i colori? Puoi seguire questa successione: rosso, giallo, arancione, verde, azzurro, indaco e violetto. Per ciascun colore, organizza gli indumenti per sfumature, da quella più chiara a quella più scura o viceversa.
 
3) A parte o dopo la successione dei colori, sistema i vestiti neri, bianchi, beige, marroni, dai colori neutri

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione