POLLICE VERDE

Come far durare più a lungo i fiori freschi

LEGGI IN 1'

I fiori freschi sono belli ma tendono ad appassire velocemente. Ecco allora alcuni trucchi per farli durare più a lungo: alcuni potresti già conoscerli, altri potrebbero essere nuovi. Provali!

Taglia gli steli prima di metterli in acqua. Se vengono da un fiorista, dovrebbero già essere tagliati. Tuttavia, è a importante tagliare gli steli dopo alcuni giorni per consentire all'acqua fresca di penetrare meglio. È anche utile sostituire l'acqua ogni due giorni.

Taglia e rimuovi le foglie in più. Prima di mettere i fiori recisi in un vaso, prenditi del tempo per rimuovere eventuali foglie in più alla base dello stelo. L'eliminazione del fogliame ridurrà la presenza di batteri nell'acqua, aiutando a mantenere l'acqua pulita e priva di cattivi odori.

Scegli un vaso della giusta misura. Se l'apertura è troppo stretta, i gambi dei fiori potrebbero sembrare angusti o schiacciati, quindi rimuovi alcuni dei gambi dei fiori per creare un mazzo più piccolo o trova un vaso più grande da utilizzare.  

Cambia l’acqua ogni due giorni. L'acqua fresca e pulita manterrà in vita i tuoi fiori recisi più a lungo. Dovresti togliere i fiori dal vaso ogni due o tre giorni, sciacquare il vaso e riempirlo con acqua fresca.

Rimuovi i fiori morti.  Per continuare a goderti i tuoi fiori, rimuovi quelli che stanno appassendo o sono morti poiché possono iniziare a formare muffe e a contaminare i fiori sani. Anche se questo non farà nulla per prolungare la vita dei tuoi fiori, manterrà la tua composizione in buone condizioni più a lungo.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione