IN FORMA

Come evitare le carie: 8 consigli da prendere in considerazione

LEGGI IN 1'

Le carie dentali sono una patologia comune fastidiosa perché può causare dolore, alitosi, ipersensibilità, e può colpire ad ogni età. 

Per questo è bene fare controlli periodici per cercare di limitare il processo degenerativo. E’ importante tenere d’occhio eventuali sintomi come sensibilità o l’insorgere di macchie sui denti che possono rappresentare campanelli d’allarme per cui prendere provvedimenti.

Ma come evitare le carie ai denti? Ecco 8 consigli da tenere in considerazione.

1. Evitare accumulo di placca con un’igiene dentaria accurata 

2. Non bere bevande zuccherate e limitare i dolci (se non possiamo farne a meno, meglio optare per la frutta)

3. Lavare i denti due o tre volte al giorno dopo il pasto con spazzolino, meglio se elettrico

4. Usare il filo interdentale per raggiungere punti più difficile da raggiungere con lo spazzolino

5. Usare i prodotti giusti

6. Sciacquare i denti almeno con l’acqua, se si è fuori casa dopo i pasti senza avere spazzolino e dentifricio con sé

7. Controlli periodici almeno annuali dal dentista

8. Nei bambini, la sigillatura dei solchi dei molari più soggetti a carie in modo da renderli inattacabili da parte dei batteri 

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione