POLLICE VERDE

Come coltivare le camelie: 11 consigli utili

LEGGI IN 2'

Coltivare le camelie è un classico per il giardino d'inverno. Questi fiori, infatti, impreziosiscono il nostro angolo verde, con una fioritura tanto delicata nell'aspetto quanto resistente nello sviluppo. Vediamo come coltivare queste piante acidofile che si prestano alla cura facile, sia in vaso sia in piena terra.


Come coltivare le camelie: 11 consigli utili
Ecco le dritte pratiche per la coltivazione della camelia

1) Tieni le camelie fuori, all'ombra o alla mezz'ombra, ovvero dove i raggi del sole non possano raggiungerle nelle ore più calde. Per la scelta del posto, bada anche che non ci siano correnti fredde.

2) Usa un terriccio acido, con un ph inferiore al 6.

3) Per coltivare le camelie in vaso, crea uno strato di argilla espansa, per far defluire l'acqua.

4) Analogamente, se pianti le camelie in piena terra, controlla che l'acqua defluisca. Ad esempio, puoi valutare di fare delle aiuole rialzate o in pendenza.

5) Per mantenere l'acidità del terreno, fai una pacciamatura con la corteccia di pino sminuzzata o gli aghi di pino o valuta dei prodotti specifici.

6) Per coltivare le camelie, usa un'acqua non calcarea. Laddove dovesse essere troppo dura, abbi cura di preparare l'acqua il giorno prima, per darle il tempo di decantare. Così, il calcare si deposita sul fondo e puoi usare la prima parte dell'acqua, quella in alto.

7) Non fare asciugare troppo il terreno e, al contempo, evita i ristagni idrici con gli accorgimenti visti prima. Aumenta le annaffiature in primavera-estate. In inverno valuta con quale frequenza farle in base all'andamento del clima.

8) Concima le camelie con una sostanza organica come lo stallatico maturo.

9) Dopo la stagione della fioritura, quando non ci sono emissioni di fiori, puoi fare una potatura, ma senza esagerare: togli i rami secchi e decidi se potare la pianta, se occorre, per darle un aspetto più armonico. Per le camelie più vecchie, puoi valutare una potatura di ringiovanimento per un rinnovo.

10) Pianta le camelie in autunno lasciando intorno a esse circa 4 metri di spazio.

11) Per curare le camelie, togli l'eventuale neve, in quanto potrebbe macchiare le foglie o sovraccaricare la pianta.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione