RICETTARIO

Cocktail Red Sunset: la ricetta per San Valentino

  • BEVANDE
  • COCKTAIL E BEVANDE
  • FACILE
  • 15 MINUTI

INGREDIENTI

Versione con brandy all'albicocca:

  • 30ml di liquore all'albicocca (Apricot Brandy)
  • 30ml di vodka non aromatizzata
  • 30ml di vermouth rosso (tipo Martini Red)
  • 1 fetta di lime per decorare
  • Ghiaccio

Versione con due tipi di vodka:

  • 4 parti di vodka alla pesca
  • 2 parti di vodka alla fragola
  • 3 parti di soda al limone
  • 1 parte di sciroppo di arancia
  • Ghiaccio
PREPARAZIONE

Per festeggiare il San Valentino con tutti gli onori del caso, si deve partire da un buon menù che stuzzichi il palato. Ma guai a dimenticare il momento del brindisi, magari levando i calici con il cocktail Red Sunset, un drink rosso fiammante a base di vodka, che accende la serata e può accompagnarsi all’aperitivo o al dolce di fine pasto.

Di questo cocktail esistono diverse versioni, di cui alcune analcoliche a base di succhi di frutta vari, ma anche le versioni con distillati sono tante. Di certo la più rinomata è quella con vodka alla pesca e alla fragola, ma non è l’unica, visto che una buona opzione di Red Sunset è invece a base di vermouth rosso e vodka non aromatizzata.

Proprio da questa ricetta del Red Sunset vogliamo partire, dando anche alla fine dell’articolo i passaggi di preparazione del cocktail alternativo, in modo da lasciare più opzioni di scelta. In fondo è una questione di gusti e magari anche di abbinamenti con i piatti che porteremo in tavola.

Cocktail Red Sunset: la ricetta

Il cocktail Red Sunset si fa direttamente nel bicchiere da servizio, perciò non servono shaker e non si devono sporcare utensili da cucina. Il bicchiere dovrà essere però freddo, quindi sarà nostra cura lasciarlo in freezer per un quarto d’ora prima di usarlo, in modo che le pareti siano ben refrigerate e il ghiaccio non si sciolga subito.

Riempiamo appunto il tumbler con ghiaccio e versiamo sopra il brandy all’albicocca, il vermouth rosso e la vodka non aromatizzata. Usiamo a questo punto un cucchiaino da cocktail per girare e mescolare i liquidi, in ultimo guarniamo il nostro drink con una fetta di lime appena tagliata.

Se preferiamo la ricetta con i due tipi di vodka, il procedimento è lo stesso del precedente, quindi riempiamo in bicchiere con ghiaccio e versiamo in sequenza i liquidi e mescoliamo.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione