IDEE IN CUCINA

Cialde per coni gelato fatte in casa

LEGGI IN 2'

I primi caldi si fanno sentire e con le temperature intiepidite il pensiero va subito ad una scorpacciata di gelato da consumare in golosi coni, meglio se fatti in casa. I coni, le cialde croccanti sono una goduria, anche facili da preparare. Pochi ingredienti e semplici passaggi per uno snack gustoso meglio se condiviso con gli amici. Basta avere a disposizione un buon numero di cialde fatte in casa, quindi sbocconcellare con gelato o ripiene di frutta fresca
 
Ingredienti

50gr di farina 00, 60gr di albumi, 50gr di zucchero, 50gr di burro, 50gr di albumi, 1 bustina di vanillina, 1 pizzico sale
 
Cialde per coni gelato fatte in casa

Sciogliere il burro e Inserire in una ciotola di vetro con lo zucchero e gli albumi. Algamare con una forchetta e rendere l’impasto uniforme. Quindi aggiungere un pizzico di sale e la bustina di vanillina.
Mixare ogni ingrediente anche con l’aiuto di una frusta a mano, poi aggiungere la farina setacciata gradualmente. Quindi mescolare ancora il tutto lentamente per far assorbire e rendere liscio e uniforme l’impasto, fino a produrre una pastella.

Quindi mettere l’impasto in frigorifero per 30 minuti e preriscaldare il forno statico a 200 gradi C. Intanto foderare la teglia con un foglio di carta da forno. Prima di mettere la carta ungere leggermente la teglia con un filino d’olio.

Di seguito versare due o tre cucchiai di pastella sulla carta da forno e stenderla realizzando quattro cerchi di pastella di circa 15 centimetri di diametro e di spessore sottile.

Mettere i dischi in forno per circa 8 minuti, e comunque fino a quando i bordi risultano di un colore brunito. Appena pronti e cotti toglierli dal forno, uno per volta, per evitare che si raffreddino subito tutti contemporaneamente, e prima che si irrigidiscano, indossare dei guanti usa e getta per evitare di bruciarsi, sollevarli dalla teglia e arrotolare i dischi di sfoglia a cono.

Infine farcirli con gelato o frutta fresca, e guarnirli con sciroppo a piacere.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione