2019/11/19 13:03:5432338
2019/11/19 13:03:5448761

CURE E TRATTAMENTI

Capelli spenti: 3 rimedi per ravvivarli e avere una chioma lucente

LEGGI IN 2'

I capelli spenti ci avviliscono e possono indicare che sono rovinati e le cuticole sono sollevate. Tra le cause dei capelli opachi, rientrano i trattamenti aggressivi, il troppo calore, l’esposizione al sole, la salsedine, il vento. Ecco i rimedi per ravvivarli ed avere una chioma lucente, tra prodotti e trattamenti della nonna:

1) I prodotti specifici
Ci sono dei prodotti per il trattamento intensivo dei capelli spenti e per il mantenimento dei capelli lucidi. Può trattarsi di maschere, da lasciare in posa per il tempo indicato dalle istruzioni, e di shampoo per rivitalizzare e riparare la chioma.

Nel lungo termine, trova lo shampoo adatto alla tua tipologia dei capelli, anche per garantire un’idratazione adeguata.

Tra l’altro, ad esempio, i capelli possono presentarsi opachi perché sono grassi e continui a usare un prodotto che li appesantisce o li aggredisce stimolando la produzione di sebo.

2) Il risciacquo con il prezzemolo
Uno dei rimedi della nonna per i capelli spenti e opachi è il risciacquo con il prezzemolo, ovviamente biologico e di buona qualità.

Innanzitutto, prepara l’infuso: per ogni mezzo litro di acqua bollente, vi inserisci 50 grammi di prezzemolo.

Dopo una decina di minuti, filtra il liquido. Quando si intiepidisce, puoi usarlo per risciacquare i capelli un’ultima volta.

Ma attenzione: il prezzemolo risulta tossico per le donne incinte e per chi ha problemi renali.

3) La giusta temperatura
Curare i capelli spenti e opachi implica anche badare al fattore calore, durante il lavaggio e l’asciugatura. Attenzione, quindi, alla temperatura dell’acqua e del getto del phon o degli strumenti che usi per lo styling: non deve essere molto alta.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione