TUTTO CAPELLI

Come lavare i capelli grassi

Lavare i capelli grassi è fondamentali per rimuovere l'unto, ma attenzione non bisogna mai esagerare. I troppi lavaggi, infatti, possono irritare le ghiandole sebacee e stimolare la produzione di sebo. Ecco qualche consiglio per avere capelli più puliti più a lungo.
LEGGI IN 2'

Se hai i capelli grassi, devi fare molta attenzione a come li lavi. Le chiome sono unte a causa di un'eccessiva produzione di sebo, causata da fattori genetici, ormonali, alimentari e ambientali o magari dall'uso di prodotti detergenti non adatti o da lavaggi troppo frequenti. Già, lavare troppo i capelli stimola le ghiandole sebacee, che producono più sebo, e ci si ritrova con capelli sempre più grassi. Come fare?

Prima di tutto non fare più di due o tre lavaggi la settimana. Ovviamente se hai un'occasione particolare, nessuno ti vieta di fare uno shampoo, ma ti devi ricordare di non esagerare. Seconda cosa, lava i capelli la mattina e non la sera. Come mai? La notte la pelle produce più sebo è il rischio è quello di andare a letto con capelli puliti e alzarsi con capelli unti. Rinvia quindi ad appena alzata un'eventuale doccia.

Un'altra cosa importante è fare uno scrub del cuoio capelluto un paio di volte al mese, non di più. Che cosa serve? Rimuove tutti i residui dei prodotti di styling utilizzati, rigenera il cuoio capelluto e dovrebbe ridurre (se non si esagera) la produzione di sebo.

Per il lavaggio dei capelli è importante utilizzare prodotti specifici, che non siano troppo pesanti. Un capello grasso non è un capello che non deve essere idratato a dovere, semplicemente va coccolato con un detergente idoneo. Prima di tutto dei capire da che cosa è causato il problema, per curarlo all'origine. Infine, ricordati di utilizzare sempre acqua tiepida e il phon a basse temperature, per evitare di rendere più liquido il sebo e di stendere (letteralmente) l'unto.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta