IDEE IN CUCINA

Biscotti di Pasqua: come fare i pulcini decorati

LEGGI IN 2'

Un momento di relax o uno spuntino per passare le feste di Pasqua in dolcezza è sempre gradito. Se poi si tratta di biscotti decorati con la pasta di zucchero tanto amati dai bambini, può essere la soluzione per impiegare il tempo in maniera costruttiva. Il procedimento è semplice e il risultato di grand'effetto.
 
Ingredienti per la pasta frolla
250gr di farina 00, 125gr di burro, 90gr di zucchero, 1 scorza di limone, sale q.b. 3 uova
 
Ingredienti per la pasta di zucchero
50gr di miele, 30ml di acqua, 450gr di zucchero a velo, 5gr di colla di pesce , glicerina q.b. estratto di vaniglia, colorante alimentare q.b.
 
Marmellata di albicocche q.b., zucchero a velo q.b.
 
Biscotti di Pasqua: come realizzare i pulcini decorati

Realizzare un cartamodello a forma di uovo con la carta da forno e poi usarlo per la pasta frolla. Quindi preparare la pasta frolla mettendo in una terrina la farina setacciata, il sale, il burro a pezzetti. Mescolare con le dita e poi unire al composto i tuorli delle tre uova, lo zucchero e la scorza di limone grattuggiata.

Realizzare una palla e avvolgerla con una pellicola trasparente. Quindi metterla a riposare in frigo per 30 minuti. Stendere la pasta e renderla sottile, poi usare il modello di uovo. Mettere il modello sopra la pasta  e con la rondella realizzare una serie di biscotti ovali.

Posizionare le forme su una teglia foderata con carta da forno e cuocere a 180°C per circa 20 minuti fino a completa doratura. Mentre si raffreddano preparare la pasta di zucchero, aggiungere il colorante alimentare giallo lasciando una piccola parte di pdz da colorare, di seguito, per i dettagli (arancione per becco e zampine, nera e bianca per gli occhi).
 
Quindi spennellare la parte superiore dei biscotti con un sottile strato di marmellata di albicocche. Spolverare la superficie con un pizzico di zucchero a velo e stendere la pdz di 1,5mm di spessore aiutandosi con il cartamodello e la rondella. Posizionare la pdz sul biscotto e levigarla con il palmo della mano. Rifinire i bordi con attenzione usando un coltellino.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione