RICETTARIO

La ricetta facile dei biscotti al burro per la prima colazione

  • DESSERT
  • FACILI E VELOCI
  • FACILE
  • 45 MINUTI

INGREDIENTI

270gr di farina doppio zero

1 cucchiaino e mezzo di lievito in polvere

180gr di burro ammorbidito

150gr di zucchero bianco semolato

1 uovo grande

1 pizzico di sale

1 cucchiaino di estratto di vaniglia

PREPARAZIONE

Per la prima colazione di tutta la famiglia i biscotti al burro sono una delle opzioni più golose e semplici da fare con le nostre manine laboriose. La lista ingredienti infatti è essenziale e non ci sono prodotti difficili da reperire nei comuni supermercati, ma anche la facilità di esecuzione della ricetta rende questi frollini una buona soluzione per iniziare la giornata.

Di certo un altro lato positivo dei biscotti al burro è che possiamo anche personalizzarli a piacimento, sia con glasse superficiali, sia aggiungendo ingredienti all’impasto. Le classiche gocce di cioccolato, ad esempio, sono un buon modo per rendere i frollini più golosi ed energetici, ma anche l’aggiunta di cannella o zenzero può renderli ancora più buoni e speziati.

Biscotti al burro: la ricetta facile da provare

La prima cosa da fare è setacciare la farina in una ciotola insieme al lievito ed al sale, mettendola poi da parte. In una seconda coppa ampia sbattiamo invece il burro ammorbidito con lo zucchero, fino a quando non risulta spumoso, dopo di che aggiungiamo l’uovo e l’estratto di vaniglia e mescoliamo ancora per incorporare gli ingredienti.

Il mix di farina, lievito e sale andrà adesso aggiunto una cucchiaiata alla volta fino a che il composto non diventa sodo e malleabile. A questo punto lo possiamo trasferire su una spianatoia e lavorarlo pochissimo, giusto per renderlo liscio e poterlo appallottolare coperto da uno strappo di pellicola di plastica trasparente.

Mettiamo in frigo la frolla e teniamo per un’ora, poi tiriamo fuori e stendiamo l’impasto dei biscotti al burro sul piano da lavoro leggermente infarinato. Usiamo un matterello per livellarlo ad uno spessore di circa mezzo centimetro, poi coppiamolo con delle formine per cookies o un bicchiere al contrario, in modo che i bordi creino una forma circolare.

In una teglia foderata con carta pergamena disponiamo i biscotti al burro e cuociamo in forno già caldo a 180° C per circa una decina di minuti, o comunque fino a quando non sono dorati. Dopo possiamo sfornarli e lasciarli raffreddare ancora in teglia per 5 minuti, prima di completare il raffreddamento su una griglia e metterli in un contenitore di ceramica.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione