RICETTARIO

La ricetta dei biscotti della nonna da inzuppare nel latte

  • DESSERT
  • FACILI E VELOCI
  • FACILE
  • 45 MINUTI

INGREDIENTI
  • 180gr di farina per tutti gli usi
  • 115gr di burro non salato
  • 50gr di zucchero bianco
  • 200gr di latte condensato
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 pizzico di sale
PREPARAZIONE

La prima colazione è il pasto più importante della giornata e partire con il piede giusto la mattina ci aiuta in modo goloso a non avere cali di zuccheri. In casa di noi italiani il caffellatte è un rito oltre che un’abitudine classica, ma per i piccoli c’è invece la tradizionale tazza di latte caldo da solo o con l’orzo.

Di certo i biscotti sono il dettaglio croccante e dolce che fa iniziare bene la giornata a tutti i componenti della famiglia e se sono artigianali tanto meglio. Le ricette più gradite sono quelle semplici e poco elaborate, dalla lista ingredienti ridotta e dai sapori ispirati a quelli che ci ricordano l’infanzia.

I biscotti della nonna da inzuppare nel latte ci tirano su il morale, sono facili da fare in meno di mezz’ora e sono molto friabili. La ricetta vanta ingredienti che si trovano in ogni cucina, a parte il latte condensato, che è comunque facile da reperire nei supermercati e dolcifica naturalmente.

La ricetta dei biscotti della nonna da inzuppare nel latte

Come prima cosa mettiamo in un mixer da cucina il burro con lo zucchero e sbattiamo bene fino a quando non diventa chiaro e spumoso. Il secondo passaggio è versare il latte condensato, che ha la doppia funzione di dolcificare i biscotti e anche di limitare la consistenza granulare che la stessa quantità di zucchero darebbe all’impasto.

Aggiungiamo anche l’estratto di vaniglia e solo dopo che si è ben amalgamato, sempre lasciando il mixer in funzione, addizioniamo anche la farina poco alla volta e il sale. Trasferiamo l’impasto sul piano da lavoro leggermente infarinato e stendiamolo con un matterello, poi intagliamo i biscotti e disponiamoli su una teglia foderata con carta forno ben distanziati.

Il forno deve essere già caldo a 180° prima di cuocere i biscotti per circa un quarto d’ora o comunque fino a quando non si dorano. I dolcetti vanno fatti raffreddare prima di consumarli.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione