NOTIZIE D

Grazie a voi, Henkel contribuirà alla cura di luoghi unici, tutelati dal FAI, che sono a disposizione di tutti

LEGGI IN 2'

Il FAI – Fondo per l’Ambiente Italiano ETS è una fondazione senza scopo di lucro che da quasi cinquant’anni dedica il suo impegno alla cura di monumenti e luoghi storici, artistici e naturalistici del nostro Paese. Un lavoro quotidiano, realizzato con passione e competenza, che contribuisce a realizzare un grande progetto: tutelare e valorizzare in maniera efficace lo straordinario patrimonio culturale italiano.

Oggi sono quasi 70 i Beni che, in tutta Italia, il FAI ha fatto rinascere attraverso importanti restauri che hanno permesso di riscoprire tesori di storia e di bellezza che non aspettano altro che essere ammirati, ascoltati e vissuti da chi è incuriosito e desideroso di trascorrere una giornata a contatto con l’arte e con la natura. Sono luoghi speciali e preziosi perché irriproducibili, e per questo anche fragili e bisognosi di cure costanti che il FAI garantisce grazie al sostegno di tante persone ma anche di aziende che, come Henkel, credono e investono nel valore del patrimonio culturale che ci circonda e ci identifica.

Proprio per questo, nei mesi scorsi DonnaD ha ospitato un concorso promosso da alcune marche Henkel come Dixan, Vernel, Pril e altre ancora, finalizzato a eleggere attraverso una votazione tre Beni, tra quelli che il FAI tutela in tutta Italia, a cui destinare un contributo utile a garantire la loro manutenzione. Ecco dunque i luoghi vincitori che, grazie alla vostra partecipazione, riceveranno l’aiuto di Henkel:

1. La Baia di Ieranto a Massa Lubrense, in provincia di Napoli. Una splendida insenatura naturale, immersa nell’ambiente incontaminato dell’Area Protetta di Punta Campanella, che affaccia sui Faraglioni di Capri e che fin dall’antichità è nota per essere dimora di leggendarie sirene.

2. Il Castello della Manta a Manta, in provincia Cuneo. Una fortezza medievale costruita nel XIII secolo all’ombra del Monviso, che ospita uno dei più stupefacenti cicli affrescati a tema cavalleresco di tutta Europa.

3. Area Costiera a Cala Junco a Panarea, in provincia di Messina. Una delle spiagge più belle dell'isola di Panarea, nell’arcipelago delle Eolie. Una cala che racchiude una piscina naturale con acque cristalline protette da un anfiteatro naturale di rocce.

Ora non vi resta che andare a visitare questi angoli unici di bellezza, per toccare con mano l’impegno che, anche grazie a voi, il FAI potrà garantire alla loro protezione e valorizzazione. Per sempre e per tutti.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione