PSICOLOGIA

Test sulla meteoropatia

LEGGI IN 2'

IL TEST PER RICONOSCERLA

E' possibile diagnosticare la meteoropatia sottoponendosi ad un test (Gualtierotti-Tromp) che controlla il funzionamento della ghiandola dell'ipofisi che regola la temperatura corporea. Il test è estremamente semplice ed indolore e verifica il funzionamento di termoregolazione attraverso la misurazione della temperatura degli arti.

INTERVIENI CON LE TERAPIE DOLCI

Non esiste una terapia che annulli i sintomi legati alla meteoropatia ma ci sono dei rimedi naturali o farmaci che possono alleviarne la sintomatologia. E' importante non curarsi da sole ma chiedere sempre una valutazione medica. A seconda della gravità dei sintomi avvertiti e dalla forma più o meno acuta sarà possibile prendere farmaci antinfiammatori, anti-dolorifici oppure curarsi con l'omeopatia utilizzando prodotti naturali. Un valido ed efficace aiuta arriva dallo yoga, dall'agopuntura o dal trainig autogeno.

Per coloro che con il cambio di stagione, in particolare quando di va verso l'autunno, cadono in uno stato depressivo è in commercio una lampada in grado di far tornare il buonumore.

La 'Light Therapy' è un tipo di terapia che sottopone il soggetto ad una seduta durante la quale una lampada speciale è in grado di riprodurre la luce solare. Questo apparecchio è dotato di uno schermo rettangolare di circa 40 centimetri per 30 che emette una luce bianchissima e brillante simile a quella riflessa dal sole sulla neve.  Dopo mezz'ora il tono dell'umore migliora e ritornano l'allegria e il buon umore.

E' possibile cercare di modificare alcune abitudini quotidiane per evitare che questa sindrome prenda il sopravvento. Purtroppo il nostro fisico trascorre molte ore al chiuso in ambienti molto caldi o molto freddi con sbalzi repentini di temperatura che non aiutano il buon funzionamento del sistema di termoregolazione.

Ecco una serie di consigli che puoi provare tu stessa:

  1. fai la doccia alternando l'acqua calda a quella fredda, in questo modo aiuti il tuo organismo a stimolare la termoregolazione.
  2. cerca di approfittare delle giornate di sole soffermandoti per almeno 15 minuti con il viso rivolto verso la sorgente luminosa, possibilmente senza indossare occhiali da sole
  3. approfitta del week-end per trascorrere qualche ora all'aria aperta allontanandoti dalla città.
  4. non eccedere con il riscaldamento nella tua casa, nell' ufficio o nell'automobile per evitare spiacevoli sbalzi con la temperatura esterna.
  5. segui la tua natura, non forzare i ritmi nei cambi di stagione: nel tempo libero dormi, mangia ed esci quando il tuo fisico te lo chiede.
  6. cerca di non dare peso ai malesseri più leggeri ed evita le cure fai-da-te. Consultati con il medico di base oppure con il farmacista.
  7. al primo accenno di freddo o di umido copriti senza badare alla stagione che stai vivendo, eviterai noiosi mal testa o il riaccendersi dei dolori articolari.
  8. cerca di essere positiva, fai progetti per il futuro e stai in compagnia. Se ti senti depressa organizza una cena con gli amici, fai una passeggiata e non chiuderti nella tua tristezza.

Link consigliati

  • La Light Therapy direttamente a casa tua acquistando un "light box" via internet

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione