PSICOLOGIA

Primavera d'amore

L'amore è anche questione di centimetri. Se mentre parlate lui si pone a meno di mezzo metro da te è segno che è nata una certa attrazione. Se ad una cena con gli amici si diverte a punzecchiarti con le sue battute non prendetela anzi sii felice perchè questi attacchi tradiscono solo il suo interesse.
LEGGI IN 3'

PSICOLOGIA

Hai voglia di buttarti in una nuova storia d’amore? Sei alla ricerca dell’anima gemella? C’è una persona speciale che ti piace ma non hai capito se contraccambia il tuo sentimento? Seguendo alcuni indizi ed imparando a decifrarli potrai capire se l’uomo che stai frequentando diventerà la tua anima gemella.

Il corpo è in grado di lanciare messaggi, gesti e reazioni particolari, prima ancora che il cuore cominci a battere in modo speciale. Da come ti guarda, da quello che ti dice, dalle sensazioni che proverai sarai in grado d’intuire se il grande amore è arrivato.

VERIFICA A CHE DISTANZA SI METTE DA TE

L’amore è anche questione di centimetri. Se mentre parlate lui si pone a meno di mezzo metro da te è segno che è nata una certa attrazione e che c’è la voglia d’instaurare un rapporto di complicità.  Studi sociologici hanno verificato che una conversazione formale e un dialogo più intimo si possono anche misurare: oltre i 120 centimetri ci sono le relazioni distaccate e formali tipicamente professionali, fino ai 45 centimetri si entra nella sfera della confidenza e quindi dell’amicizia, al di sotto di questa misura si entra in uno spazio più personale e caldo nel quale è possibile avvertire il tepore del respiro di chi si ha di fronte.

SE SEGUE IN TUO SGUARDO SIGNIFICA CHE TI HA NOTATA

I vostri sguardi stanno giocando a ‘ping pong’? E’ segno che si sta creando una sorta di attrazione reciproca. Il suo sguardo sarà sfuggente, a volte sembrerà indugiare su di te, altre volte sembrerà indagarti. In questo modo i suoi occhi trasmettono il desiderio d’instaurare una relazione. E’ un movimento che rivela l’inizio di un interessamento più profondo.

LA SUA MANO ACCAREZZA UN OGGETTO

Se mentre vi parlate lui accarezza con la mano lo schienale del divano, il bracciolo della poltrona oppure strofina tra le mani un oggetto significa che vorrebbe avere un contatto fisico con te. In quel momento l’oggetto diventa la prosecuzione della persona dalla quale si è attratti, una sorta di mediazione. Non potendo abbracciarti o sfiorare la pelle lui lo fa con la cosa che ti è più vicino.

TI PRENDE DI MIRA CON LE SUE BATTUTE

Se ad una cena con gli amici si diverte a punzecchiarti con le sue battute non prendetela anzi sii felice perché queste attacchi tradiscono solo il suo interesse. Piccoli atteggiamenti provocatori, fatti con il sorriso sulle labbra, sono un modo diverso per trasmettere il proprio interesse, un modo per saggiare le tue prime reazioni.

NON GUARDA L’OROLOGIO

E’ l’alba ma lui continua a parlare con te e si sorprende dell’ora quando sbadatamente il suo occhio cade sull’orologio. Questo segnale indica un vero interessamento. Il fatto importante non è tanto che abbia parlato per molte ore con te ma che non si sia accorto del tempo che scorreva, ciò significa che si sono messe in moto le endorfine che sono molecole del piacere che scombinano la percezione della realtà creando uno stato di euforia.

Non sempre però complimenti ed attenzioni sono gradite, se la relazione non ti interessa scaricalo così:

  • incrocia la braccia mentre ti parla stando ad una certa distanza
  • quando entra in argomenti personali rimani sul vago
  • se ti fa un’avance ridici sopra
  • coinvolgi qualcuno nella conversazione per non trovarti da sola
  • allontanati con una scusa e sparisci

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta