PSICOLOGIA

Libera la mente

Prova a tenere un diario oppure prendi dei semplici appunti durante la giornata per aiutare la mente a svuotarsi.Eliminare tutto ciò che sembra superfluo, può essere un'amicizia, dei vestiti o degli oggetti, dei pensieri, aiuta a riconoscere ciò che non serve alla mente.
LEGGI IN 2'

Le risorse che servono a far piazza pulita di tutto ciò che è superfluo per la nostra mente ce le abbiamo dentro dalla nascita a volte però le dimentichiamo perché siamo impegnati a riempire ogni minuto della giornata con azioni, pensieri ed impegni di ogni genere.

In realtà ognuno di noi sa perfettamente cosa lo preoccupa, cosa lo rattrista o gli fa paura, cosa vorrebbe cambiare della propria vita ma si comporta come lo struzzo, immerge la testa nelle occupazioni ordinarie per non pensarci, così facendo rallenta o blocca il processo di pulizia mentale che sovente avviene in noi spontaneamente.

Alcuni eventi straordinari della vita non ci fanno intravedere la strada giusta.

L'innamoramento,  per esempio, è una forte emozione che sovverte le priorità e ci rende improvvisamente liberi da molti obblighi, impegni che fino a quel momento sembravano tassativi ma che la mente non riconosce più come tali in quanto è intenta ad occuparsi dell'unica attività che ritiene importante.

Liberarsi dalla zavorra, dai pensieri indigesti che rendono la vita un intricato rompicapo, è un modo per vivere concentrandosi sulle priorità senza disperdere le proprie forze.

Aiuta la tua mente a riprogrammarsi per ottenere da lei il massimo:

  • scrivere i propri pensieri sulla carta è un ottimo esercizio per iniziare a liberarsi dai pensieri inutili. Prova a tenere un diario oppure prendi dei semplici appunti durante la giornata per aiutare la mente a svuotarsi.
  • identificare la priorità è un passo veramente importante, serve a riconoscerla, metterla a fuoco e riavviare la propria esistenza verso un punto fermo
  • eliminare tutto ciò che sembra superfluo, può essere un'amicizia, dei vestiti o degli oggetti, dei pensieri, aiuta la mente a riconoscere ciò che non le serve ed a capire l'essenziale che la circonda
  • passeggiare spesso o fare una biciclettata aiuta a pensare meglio in quanto ossigena il cervello e chiarifica le idee
  • respirare profondamente è un metodo naturale utile a liberarsi efficacemente dai pensieri negativi
  • creare una lista quotidiana e depennare tutte gli impegni o gli appuntamenti inutili o rimandabili è un modo per recuperare calma e concentrazione
  • restare troppo spesso davanti alla televisione o al computer sono abitudini che non rilassano la mente ma la imbottiscono di rumori ed informazioni eccessive che a volte creano ansia inutile
  • accantonare le preoccupazioni per qualche ora è una operazione molto difficile ma dona risultati straordinari come una visione più completa della risoluzione dei problemi.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione