PSICOLOGIA

Il vero talento sei tu

LEGGI IN 2'

Così si ritiene che esistano individui molto dotati, cioè ricchi di talento, e altri invece che ne sono privi. A caratterizzare un pittore o un musicista, ad esempio, dovrebbero essere il talento artistico, mentre un uomo o una donna d'affari di talento dovrebbero possedere un fiuto speciale in materia finanziaria.

IL TALENTO È LA TUA AUTENTICITÀ
Da un punto di vista psicologico, invece, le cose stanno in maniera diversa: non esistono persone prive di talento. Guardando le linee della mano o i tratti del viso di un individuo, ci accorgiamo che ognuno di noi è una combinazione unica di caratteristiche personali. Se questo è vero a livello fisico, lo è altrettanto a livello psichico. Il talento è tutto qui: nella nostra individualità. Risiede in quel nucleo interno in cui gioiamo e soffriamo, amiamo e odiamo, perché costituisce quell'insieme di sentimenti, emozioni e pensieri in cui ognuno di noi si riconosce. Alcuni chiamano questo nucleo "anima", altri "coscienza", ma qualunque nome vogliate dargli, l'importante è che nella nostra impronta individuale è racchiusa la nostra autenticità.

RISCOPRI TE STESSA
E allora, perché così spesso tante persone si sentono insoddisfatte e frustrate? Forse perché le loro capacità sono rimaste bloccate, oppure perché le hanno incanalate in settori che non corrispondono alla loro vera natura, o ancora perché hanno scambiato il successo con la felicità. Invece ci si sente appagati solo quando si realizza se stessi, anche senza fare nulla di notevole o speciale agli occhi propri e altrui. La felicità è un sottile gioco di armonie interiori. A frenare l'espressione delle potenzialità di un individuo ci sono insicurezze e ansie, sensi di colpa e sensi del dovere, desideri di compiacere gli altri e aspettative troppo alte su se stessi. Occorre liberarci di tutta questi pesi che gravano sulle nostre spalle e che insieme a noi soffocano i nostri talenti. Non è facile. Ad alcuni occorre molto tempo, altri riescono ad attuare un cambiamento profondo in maniera quasi improvvisa. Ognuno ha la sua strada da percorrere e il suo modo di affrontarla. L'importante è iniziare il cammino.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione