PSICOLOGIA

Come combattere l’ansia: rimedi naturali e semplici

LEGGI IN 2'

Come combattere l’ansia e vivere più sereni? È la domanda che tutti si pongono nelle situazioni di difficoltà, quando il battito cardiaco inizia ad aumentare, la temperatura percepita comincia a salire e tutti i problemi diventano insormontabili.  

Il problema dell’ansia è molto più diffuso di quanto si possa immaginare e a volte è anche difficile individuarlo e capirlo con chiarezza, perché chi ne è affetto tende spesso a sottovalutarlo e a subirlo senza vedere una via di uscita.

Innanzi tutto, è bene chiarire che se il disturbo diventa invalidante, o peggiora ne corso del tempo, è bene rivolgersi ad uno specialista esperto, che – nel corso di alcune sedute - verificherà la situazione e individuerà sia l’origine dell’ansia che la cura più adatta alla persona. 

Se invece si tratta di un problema sporadico, che si verifica solo ed esclusivamente in alcune situazioni particolari, è possibile ricorrere ad alcuni metodi naturali fai da te, senza il pericolo di controindicazioni. 



Un rimedio semplice e molto efficace per combattere l’ansia è concentrarsi sulla respirazione ed effettuarlo nel modo corretto. Quando il battito cardiaco aumenta o la temperatura sale, l’arma migliore per tenere il panico sotto controllo, ed evitare che degeneri, è fare dei respiri lunghi e profondi: il segreto è inspirare quanta più aria possibile, sentirla entrare nel petto fino a gonfiarlo, per poi espirare e rilassare i muscoli.

Questo semplice esercizio, solo apparentemente banale, permette di avere un risultato immediato e sorprendente, soprattutto quando si sente una situazione di imminente pericolo. 

Un altro rimedio per combattere il senso di angoscia in modo del tutto naturale (e anche salutare) è praticare attività fisica con regolarità, meglio se all’aria aperta. Correre o camminare velocemente per almeno 30 minuti al giorno permette di tenersi in forma sia fisicamente che mentalmente. L’esercizio fisico, infatti, aiuta a scaricare l’ansia e a tenerla sotto controllo. 

Un’altra soluzione molto semplice è profumare gli ambienti in cui si trascorre la maggior parte del tempo (o almeno le ore serali) con un aroma di lavanda o limone, che aiutano a distendersi e a rilassarsi in modo naturale.     


Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta