IN FORMA

Nordic Walking: in forma col risparmio

LEGGI IN 3'

Una disciplina completa

Quando le temperature si abbassano e la calura estiva lascia il posto a fresche giornate ventilate, cosa c’è di meglio di una sana camminata che contribuisce a eliminare le tossine e a rassodare i glutei? Si chiama Nordic Walking ed è la disciplina più gettonata in pianura, ma anche in salita.

Si tratta di una camminata accompagnata da speciali bastoncini che, a differenza di quelli da trekking, aiutano la spinta. L’attività coinvolge tutti i muscoli del corpo e funge da allenamento completo e facile da imparare, da mettere subito in pratica. Uno sport semplice, naturale, che si può praticare ovunque e decisamente low cost.

In forma con gli esercizi

La Nordic Walking attiva l’85% della muscolatura e garantisce un consumo di calorie del 20% maggiore rispetto ad una normale camminata. Gli esercizi coinvolti possono essere eseguiti individualmente o in coppia e sono mirati all’allenamento specifico di alcuni muscoli.

Trattandosi essenzialmente di esercizi a carico naturale non sono perciò gravosi per articolazioni o muscoli. Tutti gli esercizi possono essere svolti durante o al termine della camminata stessa, magari abbinati ad esercizi di stretching.

I muscoli coinvolti

Il Nordic Walking è un allenamento completo: aiuta a bruciare le calorie e coinvolge la quasi totalità dei muscoli del corpo. Nello specifico:

- Tonifica i muscoli delle gambe - Rassoda e tonifica i glutei - Tonifica i pettorali - Rinforza i muscoli delle braccia e i tricipiti, contrastando e prevenendo l'effetto tendina dell' interno braccia. - Favorisce la produzione di endorfine, le sostanze utili al buon umore

Deltoidi e dorsali

I deltoidi vengono allenati allargando le gambe e le ginocchia, tenendole entrambe piegate. Dalla posizione ottenuta, stendendo lungo i fianchi le braccia, si alzano delicatamente queste ultime, mantenendole distese, fino all’altezza delle spalle, per ritornare alla posizione di partenza.

I dorsali, invece, si allenano mantenendo la stessa postura delle gambe, impugnando i bastoncini alle estremità e portandoli dietro la nuca sulle spalle. Si esegue, in questa posizione, una distensione verso l’alto, per poi ritornare alla posizione di partenza.

Lombari e addominali

Se desideri allenare i lombari, allarga gambe e ginocchia, mantenendo sempre una posizione piegata. Impugna, quindi, i bastoncini e piega il busto in avanti mantenendolo dritto fino all’altezza del bacino, per poi ritornare alla posizione originaria. L’accortezza necessaria per la buona riuscita dell’esercizio è quella di mantenere lo sguardo dritto davanti a sé.

Per quanto riguarda l’allenamento degli addominali, la posizione di partenza è differente e prevede di sdraiarsi a terra e di tenere le ginocchia flesse e i bastoncini appoggiati sul davanti.A questo punto procedi rialzando la parte alta del busto in direzione delle ginocchia eseguendo, come del resto tutti gli altri esercizi, un minimo di 5 e un massimo di 10 ripetizioni.

Caratteristiche e proprietà

Il Nordic Walking prevede uscite della durata di circa un’ora e mezza. Grazie al tipo di ritmo che impone, questo tipo di attività irrobustisce l’ossatura e i legamenti e migliora l’irrorazione sanguigna. Ha un basso impatto sulle articolazioni e sulla colonna vertebrale rispetto, ad esempio, al jogging. Consente di sviluppare la coordinazione motoria e la resistenza. Proprio per l’elevato numero di calorie spese è molto indicato per le persone soprappeso.

Come ogni disciplina che si rispetti, anche la Nordic Walking ha le sue regole, e prima di gettarsi a capofitto in qualche uscita, è bene ricevere da un istruttore le indicazioni su come muoversi.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta