IN FORMA

La salute vien mangiando

LEGGI IN 2'

Così, per chi soffre di bruciori di stomaco, è utile prendere un cucchiaio di miele appena si sente insorgere i disturbo, ma è ancor più importante sapere che alimenti come il caffè e l’alcool sono tra le principali cause di questo disturbo.

Un altro disturbo sempre più diffuso è l’insonnia, contro il quale è ottimo il vecchio rimedio della nonna: latte tiepido con un po’ di zucchero prima di andare a dormire. Il latte infatti contiene il tripofano, che è una sostanza che stimola la produzione di serotonina, neurotrasmettitore che fornisce la sensazione di benessere, che favorisce il sonno. Se il latte non fosse tollerato, si può optare per delle tisane al tiglio o la sempre classica camomilla, zuccherate con del miele.

Il latte è indicato anche contro i dolori mestruali, contro i quali sono indicati anche i cereali che svolgono un’azione positiva contro gli spasmi muscolari. Adottare una dieta povera di sodio è un’altra possibilità facilmente adottabile, senza dover fare grandi rinunce.

Il mal di testa può essere causato da alcuni cibi e in questo caso si può prevenire limitando il consumo di cibi come i formaggi, la cioccolata, i crostacei e il vino rosso. Al contrario sono particolarmente indicati la pasta, il riso e la carne di agnello. Se invece si tratta di emicranie di origine non alimentare, alcuni studi hanno indicato come alimenti ricchi di acidi grassi polinsaturi omega 3, come ad esempio trote, sardine, salmone, noci, hanno un effetto antinfiammatorio.

Contro il mal di mare l’ideale è non essere mai a stomaco vuoto e in questo senso il classico rimedio dei marinai, pane, burro e alici, è un’ottimo rimedio. In ogni caso qualunque cibo “assorbente”, come pane con una spruzzata di sale e cracker va bene.

Anche l’umore è fortemente influenzato da quel che mangiamo: cibi ricchi di energia e gratificanti come i carboidrati complessi sono l’ideale. Un buon piatto di pastasciutta è quel che ci vuole per essere allegri e vitali. Anche il potassio ha un’importante funzione in questo senso, perciò banane, pere e verdura a foglia larga non dovrebbero mai mancare dalla nostra tavola.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta