ANIMALI DOMESTICI

Bambini e cani, come prevenire gli incidenti?

LEGGI IN 2'

Far convivere cani e bambini è un’esperienza meravigliosa, di scambio e di amore sincero. Possono, però succedere degli incidenti. I momenti più pericolosi sono quando un bambino gioca da solo con un cane o quando cerca di giocare con un cane che sta mangiando o dormendo. Come puoi prevenire il problema?

Puoi ridurre il rischio di morsi di cane e altre lesioni devi controllare attentamente bambini e cani quando sono insieme e soprattutto durante il gioco. Una stretta supervisione significa stare a portata di mano ed essere pronti a intervenire immediatamente se necessario, ma significa anche stare all'erta ed evitare distrazioni come telefoni o rumori forti.

È possibile adottare i seguenti consigli:

  • Insegna a tuo figlio a essere gentile quando gioca con i cani.
  • Separa il tuo cane e il tuo bambino quando non puoi supervisionare adeguatamente, durante i giochi rumorosi o energici, quando è presente il cibo o quando il cane sta dormendo.
  • Crea una zona riservata ai cani per il tuo bambino e una zona senza bambini per il tuo cane.
  • Chiedi ad amici e parenti di sorvegliare o separare tuo figlio e i cani.
  • Addestra il tuo cane a obbedire a comandi come siediti, resta, lasciati cadere e vieni.
  • Insegna a tuo figlio a non correre oltre i cani o cercare di correre più veloce di un cane.
  • Premia sia tuo figlio sia il tuo cane quando si comportano come vuoi tu.

Quando tenere separati cani e bambini

Ci sono momenti in cui non dovresti mai lasciare che tuo figlio stia intorno al tuo cane o ad altri cani. Questi tempi includono quanto segue:

  • Il cane sta dormendo
  • Il cane sta mangiando o masticando un bocconcino
  • Tuo figlio non conosce il cane
  • Il cane è legato
  • Il cane è malato o ferito
  • Il cane è con i suoi cuccioli.
  • Il cane ha portato via un giocattolo o del cibo a tuo figlio

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione