2019/11/17 22:29:3111877
2019/11/17 22:29:3145856

GRAVIDANZA

Aumento di peso in gravidanza: quanti chili prendere?

LEGGI IN 2'

Devi mangiare per due! Questo è proprio un luogo comune che devi dimenticare. I medici sostengono che l'aumento di peso medio durante la gravidanza dovrebbe essere tra i 9 e i 12 chili. Non è quindi il caso di esagerare. Durante i primi quattro mesi di gravidanza, l' embrione cresce molto poco, ma il corpo materno ne approfitta per immagazzinare proteine e lipidi. Gli altri trimestri di gravidanza, il feto attinge alle riserve della madre ma anche a ciò che mangia quotidianamente. Un buon motivo per mangiare bene per tutta la durata della gravidanza.

Come vengono distribuiti i chili di gravidanza?

3-5 chili sono del bambino. Quindi occorrono circa 0,5 chilogrammi per la placenta , 0,9 chilogrammi per l'utero, da 0,4 a 0,5 chilogrammi per il seno, 0,9 chilogrammi per il liquido amniotico , da 1 a 1,5 chilogrammi per la massa ematica, 2 chili per la ritenzione idrica e 2 o 3 chili per la riserva di grasso (è necessario soprattutto per la produzione di latte materno). Fai un po' il conto: non devi superare i 15 chili.

Questi chilogrammi dipendono dall'indice di massa corporea (rapporto / peso / altezza) calcolato all'inizio della gravidanza, ovvero peso diviso per altezza al quadrato. Ad esempio, se pesi 55 kg e sei alta 1,65 m, il vostro IMC è 20,2 (55 / 1,65 ² = 20,2). Solo il dottore - o l'ostetrica - che ti segue può consigliarti sul numero ideale di chilogrammi, un IMC medio tra 18,5 e 27. Esagerare può essere rischioso per la tua salute, per quella del bambino ma potrebbe rendere molto difficile, dopo la nascita, smaltire i chili di troppo.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione