NOTIZIE D

Amica invidiosa della mia storia d'amore: come faccio a tenerla a bada?

LEGGI IN 2'

Ti sei ritrovata a chiederti se la tua amica sia invidiosa della tua storia d'amore? Se questo è il tuo caso, la situazione ferisce ed è anche imbarazzante. Soprattutto se si tratta di un'amica di vecchia data o della nostra migliore amica, la sua invidia per il fidanzato o per il matrimonio appena annunciato, può essere fonte di delusione.

Innanzitutto, è importante capire se la sua sia davvero invidia o se la battuta al vetriolo voleva essere solo una battuta simpatica. Se quella che abbiamo considerato un'amica, improvvisamente invidia il nostro nuovo fidanzato o i preparativi per le nozze, forse potremmo chiederci perché abbia questo atteggiamento.

Almeno secondo alcuni psicologi, infatti, la persona invidiosa si sentirebbe inconsapevolmente inferiore. Dunque, se la nostra amica si è appena lasciata con il suo fidanzato oppure è single da molto tempo, possiamo fare uno sforzo per comprenderla e fare finta di non aver sentito i suoi commenti sgradevoli o di non aver visto la sua espressione truce.

D'altra parte, stiamo vivendo un un bel momento: non lasciamo che il suo comportamento scalfisca la nostra gioia e la nostra serenità. Perciò, per tenerla a bada, innanzitutto cerchiamo di superare la sofferenza che ci ha procurato e di goderci la nostra storia d'amore. Possiamo evitare di parlarle del nostro fidanzato o di aggiornarla sull'organizzazione del matrimonio: se ci teniamo all'amicizia, non tagliamo del tutto i ponti, ma cerchiamo di porre una distanza tra noi e l'amica invidiosa con delicatezza.

Se, poi, l'amica invidiosa del fidanzato e della nostra storia d'amore ha esagerato, insiste pesantemente con la sua invidia oppure è una semplice conoscenza, allora possiamo valutare, ma con attenzione e senza agire d'impulso, di mettere da parte l'amicizia.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta