BENESSERE

Alimenti congelati, quali sono i rischi per la salute?

Conoscere ciò che stai acquistando è fondamentale per proteggere la tua salute, anche in campo alimentare. Ecco dunque alcuni potenziali rischi dei cibi già pronti congelati.
LEGGI IN 1'

È noto che i prodotti freschi siano nutrizionalmente superiori a quelli surgelati, ma è anche vero che gli alimenti congelati sono comodi e sono comunque buoni. È importante, però, consumarli nel modo giusto, perché alcune abitudini potrebbero non fare molto bene alla salute. Quali sono i rischi?

Diabete. L'amido viene utilizzato per mantenere freschi i cibi congelati. Questo amido aggiunge anche gusto e consistenza al cibo. Tuttavia, l'amido è fondamentalmente un polimero (una catena del glucosio) del glucosio. E ciò vuol dire che se hai una predisposizione al diabete o soffri di diabete, dovresti evitare.

Cuore. Un altro rischio per la salute è associato agli alimenti trasformati congelati. Il cibo congelato è ricco di grassi trans, che aumentano il rischio di contrarre malattie cardiache e contribuiscono anche all'ostruzione delle arterie, perché aumentano i livelli di colesterolo LDL (cattivo).

Pressione sanguigna. Il cibo congelato, ad alto contenuto di zucchero o sale, può influire negativamente sulla pressione sanguigna, favorendo l'ipertensione.

Questi sono alcuni dei principali effetti collaterali e ovviamente ci si riferisce ai piatti pronti, non alle verdure. Come ti devi comportare? Leggi le etichette, perché ovviamente non tutti i prodotti sono uguali. Impara a distingue la qualità e poi cerca, comunque, di consumare cibi freschi e possibilmente non troppo trasformati. Detto ciò nessuno ti vieta di avere i tuoi surgelati nel freezer.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione