BELLEZZA

Ceretta senza dolore: 5 consigli

Contrastare il dolore della ceretta non è impossibile, ma si può fare. Ciò che conta è essere sereni, non avere il ciclo mestruale e seguire alcuni semplici consigli in modo da rendere il trattamento più sopportabile.
LEGGI IN 1'

La ceretta fa male. Poi ci sono donne che lo sopportano meglio e donne che invece a ogni strappo sentono le lacrime sfuggire. Esiste una ceretta senza dolore? No, però puoi farla diventare più sopportabile. In che modo?

Fai piccoli strappi. Quando stai facendo la ceretta alle gambe, inizia con la caviglia e fai strisce di 5/8 cm. Se stai facendo il braccio, inizia con un'area delle dimensioni di un orologio. Non è facile, soprattutto la prima volta.

Prima di depilare le sopracciglia, segna la sezione con un eyeliner bianco. Prendi un eyeliner e segna le aree in cui desideri applicare la cera in modo da avere una linea guida. Una volta che hai finito, rimuovi la cera in eccesso con l'olio per bambini.

Usa una crema anestetizzante. Si deve applicare circa 30 minuti prima della cera e si acquista in farmacia.

Fai un impacco freddo. Se è la prima volta, chiedi al tuo estetista un impacco freddo. Può essere solo acqua fredda subito dopo una cera, o se ti trovi in ​​un salone più esclusivo, potrebbe essere disponibile anche un tonico lenitivo all'acqua di rose.

Fai uno scrub prima della cera. L'esfoliante eliminerà lo strato di pelle morta che probabilmente intrappola i peli. Consentirai ai peli di venire in superficie, in modo che possano essere tirati correttamente dalla radice al primo tentativo.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione