RICETTARIO

Come preparare una perfetta zuppa di cipolle

  • PIATTI UNICI
  • HEALTHY FOOD
  • FACILE
  • 1 ORA E 30

INGREDIENTI
INGREDIENTI PER 4 PERSONE

500 grammi di cipolle bianche
500 grammi di brodo di carne caldo
2 cucchiai di farina
olio extravergine di oliva
1 cucchiaino di zucchero
1 noce di burro
1/2 bicchiere di vino bianco secco
pane a fette
50 grammi di formaggio grattugiato

PREPARAZIONE

La zuppa di cipolle è un comfort food che ci piace gustare quando la sera rientriamo stanchi dal lavoro e abbiamo bisogno di coccole a tavola. Forse non tutti sanno che questa ricetta, pur essendo presente in molte tradizioni gastronomiche, è uno dei piatti nazionali preferiti dai francesi: in Francia se la vuoi mangiare devi ordinare una soupe à l'oignon. La ricetta della zuppa di cipolle è semplice da realizzare e da portare in tavola ogni volta che si ha voglia di qualcosa di ghiotto e salutare.

Secondo molti esperti pare che le sue origini siano da individuarsi nell'Antica Roma, anche se la versione moderna con crostini di pane e brodo di carne è tipicamente francese. L'ingrediente principale è ovviamente la cipolla, accompagnata da brodo, formaggio grattugiato, burro, farina e anche fette di pane casereccio. Si possono usare sia le cipolle bianche sia le cipolle dorate, a seconda delle proprie preferenze.

La ricetta della zuppa di cipolle

Inizia a preparare le cipolle sbucciandole e affettandole in modo sottile. Dovranno poi cuocere in padella con olio e burro per una ventina di minuti. Ricordati di mescolarle di tanto in tanto.

Quando le cipolle sono diventate trasparenti, aggiungi farina e zucchero, mescolando per un paio di minuti. Sfuma con il vino bianco e aspetta che questo evapori prima di unire il brodo di carne caldo. Regola di sale e di pepe e fai bollire.

Quando bolle, copri la pentola con un coperchio e fai cuocere a fiamma bassa per un'ora, ricordandoti di mescolare ogni tanto.

La zuppa di cipolle, trascorso questo tempo, è pronta per essere servita con le fette di pane casereccio che avrai fatto tostare un po' in padella. Spolvera i piatti con il formaggio grattugiato. Aggiungi se vuoi un filo di olio extravergine di oliva a crudo.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione