ALL'ESTERO

Viaggio in Giappone: cosa mettere in valigia

LEGGI IN 2'

Siamo elettrizzate all’idea di partire per l’Oriente. Questa volta abbiamo scelto un viaggio in Giappone e ci stiamo organizzando tra valigie, sporte e oggetti indispensabili. Ma cosa mettere in valigia? Ecco cosa portare per non farci trovare impreparate.
 
Documenti di viaggio
Prima di partire e caricare i bagagli è bene avere a portata di mano meglio se in uno zainetto) passaporto, biglietti volo, assicurazione, l’abbonamento ferroviario per viaggi illimitati sui treni in tutto il Giappone(JPP)
 
Carta di credito, di debito o contanti
Non dimenticarsi di cambiare i contanti in valuta giapponese oppure per ragioni di sicurezza scegliere la carta di credito (per pagare nei negozi o i biglietti dei luoghi pubblici) o il bancomat (per pagare nei negozi e anche per prelevare).  
 
Prenotazione dell’albergo
Per sicurezza fare una stampa della mail di conferma di prenotazione nel caso non riuscissimo ad aprire o leggere il telefono.
 
Prodotti per l’igiene
Nella maggior parte de bagni pubblici in Giappone non ci sono salviette o sapone per le mani per cui è bene portare asciugamani e detergente personali.
 
Repellente per insetti
Se partiamo d’inverno non c’è problema, ma se viaggiamo nei mesi più caldi non possiamo dimenticare lo spray contro i fastidiosi animaletti altrimenti rischiamo di essere divorati vivi.
 
Adattatore per presa elettrica
In Giappone la presa ha due piedini rettangolari e vengono utilizzati i 100 V ad una frequenza di 50 Hz. Armarsi dell’adattatore giusto
 
Scarpe di ricambio 
Nei luoghi pubblici non si entra con le scarpe con cui usciamo. Per non avere problemi agli ingressi portare con sé un paio di scarpe leggere senza lacci o sneakers da indossare facilmente.
 
Abiti in base alla stagione
La temperatura delle stagioni sono molto diverse per cui se partiamo in primavera portare con sé sempre un trench da pioggia e un ombrello (i giorni di pioggia sono più frequenti in primavera e d’estate). Con l’estate piuttosto umida portare con sè vestiti leggeri, e in autunno una giacca per le serate più fresche, mentre d’inverno un giaccone molto caldo soprattutto se abbiamo intenzione di visitare il Nord dove c’è spesso la neve.
 
Strumenti hi-tech
Router wi-fi portatile per telefono, pc o tablet senza avere delle batoste e trovarsi più poveri al rientro dalla vacanza.
 
Guida e dizionario
Se vogliamo lanciarci in qualche frasetta in giapponese (per destreggiarsi almeno un pochino su luoghi e cibo). E’ bene sapere che nelle grandi città, le indicazioni stradali e le didascalie dei musei sono anche in inglese ma nei piccoli centri e nelle zone rurali avremo solo indicazioni in lingua giapponese. Inoltre, i giapponesi conoscono poco o parlano male l’inglese.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta