VACANZE

Uovo di Pasqua per bambini piccoli: tante idee con e senza cioccolato

LEGGI IN 2'

Pasqua fa rima con uovo al cioccolato, con dentro rergali che graditi dai bambini. Oggi, complice anche la vasta offerta di prodotti pensati per i più piccini e griffati dai loro personaggi preferiti, rimanere delusi come un tempo di fronte alle sorprese pasquali è decisamente più raro. Ma come fare se i bambini a cui vogliamo regalare un uovo con sorpresa sono tanto piccoli? Ecco tante idee per il tuo uovo di Pasqua per bambini piccoli con o senza cioccolato.

Il primo consiglio che vogliamo darti è quello di chiedere sempre prima il permesso ai genitori, perché il piccolo potrebbe non avere ancora accesso al cioccolato nella sua alimentazione. Per evitare capricci e brutte figure, meglio informarsi prima. Se hai ottenuto il consenso, chiedi anche se preferiscono al latte, di solito più amato dai piccini, oppure fondente, preferito dai grandi perché più "light". Di solito il cioccolato al latte pensato appositamente per loro è la scelta prediletta.

Se, invece, i genitori non vogliono ancora che i loro figli conoscano il sapore del cioccolato, non ti devi preoccupare, perché esistono tante alternative:

  • In commercio ci sono le uova di Pasqua senza cioccolato, ma con tante sorprese dentro. Sono dedicate ai personaggi più amati dai bambini e le trovi nei supermercati, nei negozi di giocattoli e anche online. I vantaggi sono le numerose sorprese che sei certo i bambini troveranno dentro. Lo svantaggio è che non c'è il cioccolato, ma se il bambino non può mangiarlo è la scelta migliore.
  • Se le uova che ci sono in commercio non ti convincono, puoi creare tu il tuo uovo di Pasqua personalizzato: basta comprare un guscio in plastica o riciclare quello delle uova dell'anno scorso e riempirlo di giochi e sorprese.
  • Puoi anche preparare un uovo goloso alternativo: al posto della cioccolata, puoi ricorrere a snack e biscotti approvati dal regime alimentare che si segue in famiglia, magari preparandoli con le tue mani.

C'è sempre una soluzione per far felice un bambino a Pasqua, con o senza cioccolato. L'importante è che non manchino mai le sorprese!

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione