2019/08/24 14:33:0549281
2019/08/24 14:33:0533966

RICETTARIO

Torta alla birra e cioccolato: la ricetta per un San Patrizio perfetto


INGREDIENTI

Ingredienti per la torta:

250gr di farina doppio zero

150gr di zucchero bianco

70gr di cacao amaro in polvere

3 uova

100gr di olio di semi

150gr di panna acida

1/2 bicchiere di birra Guinness o altra preferita

2 cucchiaini di bicarbonato di sodio

1 cucchiaino di lievito in polvere

1 pizzico di sale


Ingredienti per la glassa:

200gr di zucchero a velo

2 cucchiai di birra


Ingredienti per la crema di copertura:

250gr di panna liquida da montare già zuccherata

3 cucchiai di birra

PREPARAZIONE

Il 17 marzo è un giorno che in Irlanda e ovunque nel mondo ci siano popoli Irish, rende omaggio alla figura di San Patrizio, onorando la ricorrenza con i suoi tratti distintivi. Non mancano fiumi di birra, abiti e accessori in verde e oro, decorazioni a forma di trifoglio e gente mascherata da Leprechaun, tradizionale gnomo della mitologia irlandese.

Ma da qualche tempo a questa parte, esattamente come Halloween, anche la festa di San Patrizio è diventata una ricorrenza comune, festeggiata da tutti. Anche in Italia molti pub e locali e organizzano serate a tema per i propri avventori, così come molte persone decidono di non lasciar passare inosservata la giornata, invitando amici a cena in casa propria.

Per l'occasione il dessert giusto è certamente la torta alla birra e cioccolato, un dolce che rende omaggio alla tradizionale bevanda irlandese e che non manca mai nel Saint Patrick Day. Prepariamola seguendo la ricetta originale a base di Guinness, da usare in impasto e crema.

La ricetta della torta birra e cioccolato

Setacciamo insieme in una ciotola lo zucchero, il cacao, il bicarbonato, il lievito e la farina. In una coppa a parte piuttosto ampia uniamo invece panna acida, olio di semi e uova, mescolando con una frusta elettrica a velocità medio-bassa. Aggiungiamo anche un pizzico di sale.

A questo punto versiamo a cucchiaiate il mix di ingredienti secchi negli umidi, senza smettere di mescolare e procediamo così fino all'esaurimento dei primi. Facciamo in modo che l'impasto sia liscio e senza grumi. Solo ora aggiungiamo la birra e incorporiamola con una spatola al composto.

Versiamo in una teglia rotonda o in uno stampo per ciambella e cuociamo in forno già caldo a 185° C per circa mezz'ora o comunque fino a quando il dolce non supera la prova dello stuzzicadenti. A questo punto sforniamo e lasciamo raffreddare su una gratella.

Intanto prepariamo la glassa e la crema di copertura. Per la prima mescoliamo due cucchiai di birra con lo zucchero a velo, fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Per la seconda montiamo invece la panna con un frustino elettrico, aggiungendo tre cucchiai di birra solo quando è già semi montata. Proseguiamo col frustino fino a quando non è a neve ferma.

Ora possiamo assemblare la nostra bella torta birra e cioccolato. Tagliamo la parte superiore del dolce che andrà a contatto con la farcitura (nel caso della ciambella facciamo qualche buchino sulla superficie), per fare in modo che sia spugnosa, poi versiamo la glassa e in ultimo la panna montata alla birra, usando una sacca da pasticceria.

La glassa alla birra può anche essere versata dopo col dorso del cucchiaio per decorare la superficie.

Il consiglio

Per dare un tocco chic alla torta, possiamo decorare la glassa con ciuffi di panna montata e codette di zucchero verdi e dorate

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione