BENESSERE

Le tisane che migliorano la fertilità

Le tisane fanno molto bene alla salute, perchè sono drenanti, aiutano con pressione e colesterolo, possono anche ridurre lo stress, l'insonnia e regolarizzare i cicli mestruali.
LEGGI IN 2'

Stai cercando di avere un bambino, ma il tuo sogno non si è ancora realizzato. Ovviamente, è bene farsi seguire da uno specialista e fare una serie di esami preconcezionali per verificare che tutto sia in ordine. Devi poi fare molta attenzione all’alimentazione e a quello che bevi. Per fortuna esiste una vasta gamma di tè alle erbe e verdi disponibili, che possono aiutarti ad aumentare la tua fertilità. 

Promosso il tè verde è fatto con foglie di tè fresche, a differenza di quelli neri che sono fatti con foglie di tè fermentate. Inoltre, contiene vitamine del gruppo B e acido folico, ma anche minerali, come magnesio, caffeina e antiossidanti, come i polifenoli. Ovviamente, non ci sono prove scientifiche che bevendo tè verde resterai incinta, ma sicuramente potrà farti bene in termini di salute in generale.

Si dice che ci siano tisane che influenzino gli ormoni, la fertilità e il concepimento. Puoi provare le seguenti:

  • Agnus castus (agnocasto): è usato per bilanciare gli ormoni e regolare i periodi mestruali.
  • Ortica: le foglie di ortica sono state utilizzate per secoli per ridurre l'infiammazione. Il tè all'ortica è usato come tonico generale e disintossicante e si dice che aiuti la fertilità.
  • Foglia di lampone: si sostiene che possa aiutare a rendere i periodi più regolari e agire come un tonico generale per la salute.
  • Mantello da donna: è una pianta da giardino comune che pare regolarizzi i periodi.

Una raccomandazione: queste tisane non fanno miracoli e non sono farmaci, ma potrebbero interferire con i medicinali che stai assumendo, quindi chiedi consiglia al medico per evitare effetti collaterali.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione