CAPELLI COLORATI

Tinta per capelli naturale all'henné: come si applica?

LEGGI IN 3'

Hai sempre voluto provare la tinta per capelli naturale all'henné, ma non lo hai mai fatto per paura di sbagliare qualcosa durante la colorazione? Non devi temere, perché prendersi cura della propria bellezza è davvero molto semplice. A casa possiamo usare una tinta delicata e impreziosita con ingredienti utili non solo a cambiare nuance alla nostra chioma, ma anche a proteggere la salute dei nostri capelli con un prodotto totalmente naturale e vegetale.

La polvere colorante si ricava dalla Lawsonia inermis e si usa sin dalla notte dei tempi per colorare i capelli, oltre che per fare i tatuaggi temporanei. Questo colorante, che si presenta solitamente sotto forma di polvere verde, dà una tinta rossastra tendente all'arancione a seconda della base naturale dei capelli. Se hai deciso di colorare i capelli e prenderti cura di loro in profondità, sicuramente l'hennè è la scelta migliore, a patto di applicare bene la tinta.

Molte donne si sentono frenate dall’uso di questo prodotto perché non sanno come usarlo. Con i nostri consigli sarà impossibile sbagliare.

Applicazione della tinta per capelli all’henné

Per colorare i capelli con l'henné, bisogna seguire passo dopo passo alcuni semplici consigli.

- Lava i capelli con uno shampoo delicato senza aggiungere nient'altro.
- Asciuga i capelli con un asciugamano.
- Pettina i capelli.
- Indossa i guanti.
- Riempi una ciotola non metallica con la polvere.
- Fai bollire un po' di acqua e lasciarla riposare, per raggiungere la temperatura di 80 gradi circa.
- Aggiungi la polvere a 225 ml di acqua calda, mescolando con un pennello.
- Copri i vestiti con un asciugamano o una mantellina usa e getta. Provare su una sola ciocca per visualizzare come verrà il colore sulla nostra tinta naturale e non avere sorprese.
- Separa i capelli in diverse sezioni.
- Tenendo caldo il composto, anche utilizzando una vaschetta piena di acqua calda, con un pennello applica la tinta naturale partendo dalle radici e poi scorrendo sulle lunghezze per raggiungere le punte.
- Procedi così per ogni sezione di capelli.
- Copri i capelli con una cuffietta.
- Sempre indossando i guanti, rimuovere l'asciugamano dopo 60 minuti circa.
- Risciacqua i capelli con acqua senza usare lo shampoo.
- Non fare lo shampoo o usare prodotti di styling per le 24 ore successive.

Per poter avere sfumature sul biondo, sul castano o sul nero, si può mescolare la polvere di hennè con altri ingredienti naturali, ma è meglio chiedere all'erborista di fiducia per evitare spiacevoli sorprese.

Tinta per capelli all'hennè già pronta per l'uso

Se non si vuole sbagliare, si può sempre ricorrere a prodotti che contengono all’interno l’hennè, proposti in formati comodi da usare a casa per chi non ha molto tempo o non è molto pratica, ma cerca una soluzione naturale e sicura per prendersi cura dei propri capelli, come ad esempio la colorazione vegetale Schwarzkopf 100% Vegetal. La tinta vegetale contiene al suo interno piante ed erbe della tradizione Ayurvedica per avere nuance durature nel tempo e dai rifletti naturali, affidandosi a una formula vegana che rispetta capelli e cute. In più questi prodotti già pronti per l’uso possono proporre diverse nuance e tonalità, dal biondo al nero, passando per ogni sfumatura del castano.

Scopri di più nella nostra beauty lounge "Autenticità".

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione